Autorizzazione integrata ambientale AIA

Un servizio dell'amministrazione provinciale dell'Alto Adige

Descrizione generale

L'IPPC (Integrated Pollution Prevention and Control) è una strategia dell'Unione Europea di prevenzione e riduzione integrate dell'inquinamento dell'aria, dell'acqua e del suolo da parte di  attività industriali e agricole nuove ed esistenti con un elevato potenziale di inquinamento.

A tal fine è stata introdotta l'autorizzazione integrata ambientale AIA.

L'Agenzia rilascia l'AIA alle installazioni che svolgono una o più attività indicate nell'allegato I della direttiva 2010/75/CE, che non ricadono nella competenza dello Stato.

Per l'uso del servizio non valgono presupposti d'accesso.

Domanda di AIA, corredata delle informazioni richieste dall'art. 29-ter del decreto legislativo del 3 aprile 2006, n. 152
La sintesi non tecnica deve essere redatta in lingua italiana e tedesca.

La domanda va corredata di una marca da bollo da 16,00 Euro, salvo i casi di esenzione previsti dalla legge. Anche per il rilascio del provvedimento finale è previsto il pagamento dell’imposta di bollo.

L’imposta di bollo può essere assolta indicando nella domanda (nell’apposito spazio) il numero identificativo e la data della marca da bollo, oppure utilizzando il modello F23 che è da allegare, scansionato, alla domanda (CODICE TRIBUTO = 456T; UFFICIO O ENTE = TBD).

Per tutti gli atti e provvedimenti amministrativi rilasciati per via telematica, l'imposta di bollo è dovuta nella misura forfettaria di 16,00 Euro, a prescindere dal numero dei fogli (comma 591, Legge di Stabilità n. 147/2013).

Per maggiori informazioni la invitiamo a consultare il sito Web dell'istituzione competente dedicato a questo servizio.

(Ultimo aggiornamento del servizio: 29/05/2019)

Ente competente

29.1. Ufficio Valutazioni ambientali
Palazzo 9, via Amba Alagi 35, 39100 Bolzano
Telefono: 0471 41 18 06
Fax: 0471 41 18 09
E-mail: via@provincia.bz.it
PEC: uvp.via@pec.prov.bz.it
Website: http://ambiente.provincia.bz.it/

Orario d'ufficio:

Lunedì, martedì, mercoledì, venerdì: ore 9.00 - 12.00
Giovedì: ore 8.30 - 13.00, ore 14.00 - 17.30

Scadenze

Per l'uso del servizio non ci sono da rispettare termini particolari.