Rifugi alpini pubblici - contributi

Un servizio dell'amministrazione provinciale dell'Alto Adige

Descrizione generale

I contributi ai sensi della legge provinciale n. 22/1982 sono destinati alle associazioni alpinistiche C.A.I e AVS per la ristrutturazione e la manutenzione dei rifugi alpini di loro proprietà o gestione, situati nel territorio della provincia autonoma di Bolzano.

Alla domanda vengono allegati i seguenti documenti:

  1. relazione illustrativa per ciascuna iniziativa oggetto del contributo
  2. preventivo di spesa delle iniziative da attuarsi
  3. progetto e relazione tecnica ove si tratti di opere di*:
    - costruzione e arredamento di rifugi alpini e di bivacchi
    - ricostruzione, ampliamento, manutenzione e arredamento dei rifugi alpini esistenti
    - costruzione di teleferiche per materiali

    *e una copia della concessione edilizia ove prevista

Alla domanda di concessione va applicata una marca da bollo da 16,00 euro.

Legge provinciale 07 giugno 1982, n. 22 Disciplina dei rifugi alpini - Provvidenze a favore del patrimonio alpinstico provinciale

Delibera N. 4020 del 04 novembre 2002 Approvazione dei nuovi criteri per la concessione di contributi a favore del patrimonio alpinistico provinciale

Per maggiori informazioni la invitiamo a consultare il sito Web dell'istituzione competente dedicato a questo servizio.

(Ultimo aggiornamento del servizio: 21/04/2020)

Ente competente

Area funzionale Turismo
Palazzo 5, via Raiffeisen 5, 39100 Bolzano
Telefono: 0471 41 37 46 Francesca De Lucia
0471 41 37 80 segreteria
E-mail: turismo@provincia.bz.it
PEC: tourismus.turismo@pec.prov.bz.it
Website: http://www.provincia.bz.it/

Scadenze

Termine di scadenza per la presentazione delle domande: entro il 28 febbraio di ogni anno.