Le deroghe alla normativa antincendio

Un servizio dell'amministrazione provinciale dell'Alto Adige

Descrizione generale

I liberi professionisti possono svolgere autonomamente la loro attività di progettazione o collaudo antincendio soltanto se rispettano in pieno le disposizioni vigenti.

Nel caso in cui non sia possibile, per esigenze funzionali o trattandosi di una costruzione già esistente, rispettare uno o più punti di una regola tecnica antincendio, è necessario seguire l’iter della deroga.

Si tratta di una procedura di tipo autorizzativo la cui competenza spetta alla conferenza dei servizi per la protezione antincendio e civile, che viene convocata con cadenza circa mensile dal direttore dell'Agenzia per la Protezione Civile. L’ufficio prevenzione incendi svolge l’istruttoria delle pratiche esaminando il progetto antincendio, eseguendo un sopralluogo, consigliando l’interessato sulle proposte di sicurezza equivalente, presentando in anticipo ai componenti della conferenza dei servizi un parere scritto ed infine relazionando agli stessi durante la riunione. Anche l’attività di segreteria viene svolta da un tecnico dell’ufficio.

Qui trovi i moduli per l’elaborazione di progetti di prevenzione incendi e le procedure generali di prevenzione incendi.

La domanda di deroga va presentata con marca da bollo da 14,62 €

(Ultimo aggiornamento del servizio: 15/03/2019)

Ente competente

Ufficio Prevenzione incendi
viale Druso 116, 39100 Bolzano
Telefono: 0471 41 60 20
Fax: 0471 41 60 39
E-mail: prevenzione.incendi@provincia.bz.it
PEC: brandverhuetung.prevenzioneincendi@pec.prov.bz.it
Website: http://www.provincia.bz.it/

Orario d'ufficio:

Lunedì, martedì, mercoledì, venerdì: ore 9.00 - 12.00
Giovedì: ore 8.30 - 13.00,ore 14.00 - 17.30