Idoneità alla vendita di funghi

Un servizio dell'azienda sanitaria dell' Alto Adige

Descrizione generale

La vendita allo stato sfuso (quindi non confezionato) dei funghi freschi spontanei e dei porcini secchi può avvenire solo se si è in possesso di un attestato di idoneità all'identificazione delle specie di funghi commercializzati, conseguito dopo il superamento di un esame d'idoneità al riconoscimento dei funghi.

L'attestato deve essere posseduto:

  • dalla persona responsabile di ogni punto vendita, nel caso di imprese - comprese quelle agricole - strutturate in più punti vendita
  • dal titolare o dal legale rappresentante, nel caso d'imprese - comprese quelle agricole - strutturate con un solo punto vendita.

L'attestato di idoneità puo essere rilasciato anche a persone maggiorenni, delegate dai responsabili, qualora si tratti di dipendenti o collaboratori familiari della medesima impresa. In questo caso alla richiesta di rilascio dell'attestato va allegato l'atto di delega firmato da entrambe le parti.

La domanda per partecipare all'esame per il riconoscimento dell'idoneità va presentata al Comprensorio sanitario (contatti vedi "Altre informazioni").

30 € per il rilascio dell'attestato.

  • DPR del 14.07.1995, n. 376
  • Decreto del 09.09.2005, n. 621 e successive modifiche

Ispettorati micologici, Servizi di igiene e salute pubblica:

  • Bolzano: Via Amba Alagi 33, Tel. 0471 909 211, Fax 0471 909 235
  • Bressanone: Via Dante 51, Tel. 0472  812 460, Fax 0472 812 469
  • Brunico: Vicolo dei Frati 3, Tel. 0474 586 530, Fax 0474 586 531
  • Merano: Via Goethe 7, Tel. 0473 251 800, Fax 0473 222 525

(Ultimo aggiornamento del servizio: 16/07/2018)

Ente competente

Azienda sanitaria della Provincia Autonoma di Bolzano
via Cassa Risparmio, 4, 39100 Bolzano
Telefono: 840002211
Fax: 0471 907 114
PEC: admin@pec.sabes.it
Website: http://www.asdaa.it

Scadenze

Per l'uso del servizio non ci sono da rispettare termini particolari.