Formazione per la famiglia > contributi per investimenti

Un servizio dell'amministrazione provinciale dell'Alto Adige

Descrizione generale

Per l'attuazione della legge provinciale 17 maggio 2013 n. 8 “Sviluppo e sostegno della famiglia in Alto Adige” possono essere concessi contributi per attività ordinaria, per progetti ed investimenti nell'ambito dell'attività per la formazione della famiglia.

Possono accedere ai contributi enti pubblici ed organizzazioni private senza fine di lucro che svolgono la loro attività in Alto Adige.

Le domande di contributo e di liquidazione devono essere compilate sui modelli predisposti dall’Agenzia per la famiglia e firmate dal/dalla legale rappresentante del richiedente.

Marca da bollo da Euro 16,00 sulla domanda.

Sono esenti bollo: gli enti pubblici, le ONLUS e le associazioni iscritte all'albo del volontariato.

Per maggiori informazioni la invitiamo a consultare il sito Web dell'istituzione competente dedicato a questo servizio.

(Ultimo aggiornamento del servizio: 07/11/2019)

Ente competente

Agenzia per la famiglia
Palazzo 12, via Canonico Michael Gamper 1, 39100 Bolzano
Telefono: 0471 41 83 61
0471 41 83 67 Michaela Stockner
0471 41 83 65 Christa Berger
Fax: 0471 41 83 79
E-mail: agenziafamiglia@provincia.bz.it
PEC: familienagentur.agenziafamiglia@pec.prov.bz.it
Website: http://www.provincia.bz.it/famiglia

Orario d'ufficio:

Lunedì, martedì, mercoledì, venerdì: ore 9.00 - 12.00
Giovedì: ore 8.30 - 13.00, ore 14.00 - 17.30

Scadenze

Le domande per investimenti devono essere presentate entro il 30 novembre dell’anno precedente a quello a cui la spesa per l’investimento si riferisce. In casi motivati, l’Agenzia per la famiglia può accettare anche domande nel corso dell’anno. Le domande devono essere presentate in ogni caso prima che siano state sostenute le relative spese ovvero prima dell’inizio dei lavori.

La rendicontazione del contributo per investimenti e il rispettivo anticipo deve essere fatta entro il 31 dicembre dell’anno successivo a quello della concessione o di imputazione della spesa, se previsto in base al crono programma.