Servizi di trasporto scolastico

Un servizio dell'amministrazione provinciale dell'Alto Adige

Descrizione generale

L'Ufficio Assistenza scolastica della Ripartizione Diritto allo studio ha competenza nell’esaminare le domande di trasporto scolastico nella misura della loro approvazione o rifiuto da parte dell'Assessore competente. Allo stesso modo, anche i criteri per l'ammissione al trasporto scolastico rientrano nella loro competenza. (http://www.provincia.bz.it/diritto-allo-studio/assistenza-scolastica/servizi-assitenza-scolastica.asp).

Dopo l'approvazione dei servizi, spetta all'Ufficio Trasporto persone / Ripartizione Mobilità di incaricare il C.A.A. all’effettuazione (parte tecnica) dei servizi di trasporto scolastico.

Organizzazione dei servizi di trasporto scolastico per la seguente categoria: 

  • alunni frequentanti la scuola elementare, media, superiore e professionale.

I servizi di trasporto scolastico possono essere utilizzati, quando vi siano posti eccedenti, anche da utenti che non appartengono alle categorie per le quali il servizio è stato istituito. È data priorità, nel seguente ordine, ai bambini e alle bambine della scuola materna, agli alunni e alunne non aventi diritto e alle persone anziane residenti nelle località servite, purché in possesso di uno specifico titolo di viaggio di categoria.

Per la categoria sub a):

- residenza o dimora in  Provincia

- raggiungano la seguente distanza minima tra casa e scuola risp. fermata di linea:

2 chilometri per alunni delle scuole elementari e medie

2,5 chilometri per alunni delle scuole superiori e professionali

2 chilometri per alunni delle scuole medie, se l’abitazione si trova al di sopra di 1300 m di altitudine

Il numero minimo per l’istituzione di un servizio è di 2 alunni per le scuole elementari e medie, per
quelli della superiore e professionali il numero minimo è di 4.

Per la categoria sub b):

  • residenza o dimora in  Provincia
  • l'impossibilità di utilizzare i servizi in linea 
     

La sussistenza dei suddetti  requisiti d‘accesso viene controllata:

per la categoria sub a):   dall’ufficio assistenza scolastica, palazzo provinciale n. 7 in Via Andreas Hofer, n. 18, 39100 Bolzano

per la categoria sub b): dall’ ufficio persone con disabilità, palazzo provinciale n. 12, Via  Kanonikus – Michael-  Gamper n. 1 , 39100 Bolzano

I moduli per le richieste del servizio di trasporto scolastico per gli alunni frequentanti la scuola elementare, media e superiore e professionale sono disponibili presso le scuole.

Legge provinciale 9 dicembre 1976, n. 60

(Ultimo aggiornamento del servizio: 02/01/2020)

Ente competente

Ufficio Trasporto persone
Palazzo 3b, Piazza Silvius Magnago 3, 39100 Bolzano
Telefono: 0471 41 54 80
Fax: 0471 41 54 99
E-mail: trasporto.persone@provincia.bz.it
PEC: personenverkehr.trasportopersone@pec.prov.bz.it
Website: http://www.provincia.bz.it/

Scadenze

Per la categoria sub a):

  •  la domanda di trasporto scolastico deve essere presentata su apposito modulo entro il 15 marzo di ogni anno alla scuola presso la quale l’alunno intende iscriversi per il successivo anno scolastico;

  • le scuole devono trasmettere online (attraverso l’applicativo scuolapass) le suddette domande entro il 18 aprile all’ufficio assistenza scolastica.

Per la categoria sub b): 

  • la domanda di trasporto speciale deve essere presentata su carta libera entro il 15 marzo di ogni anno alla Comunità Comprensoriale;

  • le Comunità Comprensoriali devono trasmettere le suddette entro il  18 aprile all’ufficio persone con disabilità