Riconoscimento di attestati di formazione ai fini dell’accesso ai profili professionali dei servizi sociali

Un servizio dell'amministrazione provinciale dell'Alto Adige

Descrizione generale

Ai sensi dell’articolo 9 della legge provinciale 30 aprile 1991, n. 13, “Riordino dei servizi sociali in Provincia di Bolzano”, e successive modifiche ed integrazioni, la Provincia Autonoma di Bolzano può riconoscere attestati di formazione conseguiti sul territorio nazionale o all’estero  ai fini dell'accesso ai profili professionali dei servizi sociali.

Il riconoscimento è valido solo sul territorio della Provincia di Bolzano.

La domanda va inoltrata alla Ripartizione Politiche sociali, Servizio sviluppo personale.

Si prega di concordare telefonicamente un appuntamento.

Possono richiedere il riconoscimento i/le cittadini/e che abbiano conseguito attestati di formazione in campo sociale sul territorio nazionale o all'estero, qualora tali formazioni abbiano contenuti paragonabili alle formazioni in campo sociale espletate dall'amministrazione provinciale ed abbiano almeno la durata minima prevista dalla normativa vigente.

  • Accesso alla qualifica professionale di Educatore sociale Educatore professionale

Si deve presentare la seguente documentazione:

  1. Richiesta di riconoscimento;
  2. copia autenticata dell'attestato di formazione oppure dichiarazione sostitutiva;
  3. programma di studio ovvero esami/corsi effettivamente sostenuti con l’indicazione delle ore per ciascuna materia e delle ore di tirocinio, rilasciati dal relativo centro di formazione, oppure dichiarazione sostitutiva;
  4. curriculum vitae con indicazione delle esperienze lavorative;
  5. nel caso di titolo di studio conseguito in un paese extraeuropeo: dichiarazione di valore rilasciata da un’autorità competente (ambasciata italiana o consolato), traduzione ufficiale in italiano dell’attestato di formazione e del programma di studio.

I costi di questo servizio ammontano a € 32,00: n. 2 marche da bollo (€ 16,00 ciascuna), delle quali una per la domanda e la seconda per il relativo atto amministrativo (certificato).

Per maggiori informazioni la invitiamo a consultare il sito Web dell'istituzione competente dedicato a questo servizio.

(Ultimo aggiornamento del servizio: 01/02/2021)

Ente competente

24.0.1. Servizio sviluppo personale
Palazzo 12, via Canonico Michael Gamper 1, 39100 Bolzano
Telefono: 0471 41 82 20 Monika Gasser (monika.gasser2@provincia.bz.it)
Fax: 0471 41 82 19 Fax Rip. 24
E-mail: serviziosviluppopersonale@provincia.bz.it
PEC: dfpers.sspers@pec.prov.bz.it
Website: http://www.provincia.bz.it/politiche-sociali

Orario d'ufficio:

Lunedì: ore 9.00 - 12.00
Giovedì: ore 8.30 - 13.00, ore 14.00 - 17.30

Scadenze

Sono previste quattro date di presentazione domanda all’anno: 31 gennaio – 30 aprile – 31 luglio – 31 ottobre.