Pasti a domicilio

Un servizio dei distretti sociali

Descrizione generale

Nell'ambito dell'offerta dell'assistenza domiciliare vi é anche la consegna di un pasto caldo a mezzogiorno presso il domicilio delle persone anziane con disabilità o che semplicemente non sono in grado di cucinare autonomamente.

La decisione dell'ente competente sull'eventuale compartecipazione tariffaria è valida per un periodo massimo di dodici mesi.

Ricorsi: Contro la decisione dell'ente, ed entro 45 giorni dalla comunicazione, può essere presentato ricorso gerarchico per motivi di legittimità - ai sensi dell'articolo 9 della legge provinciale 22 ottobre 1993, n. 17 e dell'articolo 4 della legge provinciale 30 aprile 1991, n. 13 - alla Sezione ricorsi - Ripartizione Politiche sociali.  

Il servizio, di norma, è rivolto alle persone che hanno superato i 60 anni di età, tranne casi eccezionali, dove il ricorso a tale servizio può essere esteso anche ad altri gruppi di persone.  La decisione in merito spetta al responsabile del servizio di assistenza domiciliare presso il competente distretto sociale.

Una parte del costo del servizio è coperto dalla pubblica amministrazione. L'utente paga soltanto una parte del costo, in relazione al suo reddito/patrimonio, come previsto dal D.P.G.P. 10 agosto 2000, n. 30 nella sua vigente versione

La Giunta provinciale stabilisce le tariffe minime del servizio. Per l'anno 2019: € 4,20 per un menu completo con fornitura a domicilio e € 3,80 per un menu completo senza fornitura a domicilio (vedi allegato).

Le tariffe massime vengono fissate dagli enti territorialmente competenti mediante propria deliberazione e corrispondono al costo di produzione di un pasto completo.

Si prega di considerare le informazioni fornite dai Comuni / Comunità comprensoriali.

Per maggiori informazioni la invitiamo a consultare il sito Web dell'istituzione competente dedicato a questo servizio.

(Ultimo aggiornamento del servizio: 27/12/2018)

Ente competente

Servizio domiciliare Val Passiria
Via Passiria 3, 39015 San Leonardo in Passiria
Telefono: 0473 65 90 19
335 6779344
Fax: 0473 65 92 74
E-mail: sprengel-passeier@bzgbga.it
Website: http://www.bzgbga.it/it/default.asp

Scadenze

Per le domande relative all'utilizzo del servizio non vi sono particolari scadenze da rispettare.

È necessaria la prenotazione del pasto.