Casa Acquisto e urbanizzazione delle aree destinate all'edilizia abitativa agevolata - finanziamento per i Comuni

Un servizio dell'amministrazione provinciale dell'Alto Adige

Descrizione generale

La Provincia Autonoma di Bolzano sostiene finanziariamente l'acquisto di terreno da parte di enti pubblici come i Comuni o da parte di enti/società senza finalità di lucro come per esempio le cooperative edilizie. 

Acquisto delle aree 

La Provincia Autonoma di Bolzano concede ai Comuni finanziamenti per l'acquisto di aree suscettibili di essere destinate all'edificazione previo cambiamento della destinazione urbanistica. Il Comune prima dell'acquisto dell'area deve chiedere il parere vincolante della Commissione urbanistica provinciale.

Ad avvenuta approvazione del piano di attuazione per quelle aree che nel piano di attuazione sono destinate all'edilizia abitativa agevolata ed alle relative opere di urbanizzazione primaria, il 50% del finanziamento è trasformato in un contributo a fondo perduto. Le agevolazioni concesse per l'acquisto di aree suscettibili di essere destinate all'edificazione previo cambiamento della destinazione urbanistica non precludono la facoltà di predisporre nel piano di attuazione cubature per le aziende di prestazioni di servizio e di commercio al dettaglio nonchè per le opere di urbanizzazione secondaria necessarie al fabbisogno della zona.

Urbanizzazione primaria

Ogni nuova zona di espansione deve essere urbanizzata. Allo scopo il Comune, oppure in alcuni casi anche i richiedenti la concessione edilizia stessi, realizzano sulla base di un progetto esecutivo le cosidette opere di urbanizzazione primaria.

In base all'art. 65 della legge provinciale 11 agosto 1997, n. 13 sono da considerarsi opere di urbanizzazione primaria:

  • Le strade residenziali
  • Gli spazi di sosta e di parcheggio
  • Le fognature
  • La rete idrica
  • La rete di distribuzione dell'energia elettrica e del gas
  • La pubblica illuminazione
  • Gi spazi di verde attrezzato
  • Cave di multiservizi e cavidotti per il passaggio di reti di telecomunicazioni

Per l'urbanizzazione primaria delle aree per l'edilizia abitativa, nonchè per le altre opere necessarie ad allacciare le aree stesse ai pubblici servizi, la Provincia Autonoma di Bolzano concede un contributo a fondo perduto in misura del 60% del costo approvato delle opere progettate. In base al rendiconto finale tale contributo viene integrato fino a raggiungere il 60% della spesa effettivamente sostenuta dal comune, purchè quest'ultimo venga presentato entro 3 anni dalla data della prima concessione del contributo. 

Per l'apprestamento di una zona può essere necessario eseguire oltre alle opere di urbanizzazione primaria anche lavori di messa in sicurezza geotecnica e lavori di spostamento di condutture di servizi esistenti. Qualora sulla base di un parere geologico e/o dal piano di attuazione è comprovata la necessità di tali lavori, anche questi sono ammessi alle agevolazioni sopra descritte. L'agevolazione è ammissibile solamente se per gli assegnatari l'onere complessivo per l'acquisto, l'apprestamento e l'urbanizzazione primaria del terreno edificabile supera il 20% del costo di costruzione convenzionale della cubatura ammissibile nella zona.

Urbanizzazione secondaria

Insieme alla concessione del contributo a fondo perduto per l'urbanizzazione primaria viene concesso pure un contributo a fondo perduto per l'urbanizzazione secondaria in misura del 60% del contributo che in base al regolamento comunale sulla riscossione dei contributi di urbanizzazione è a carico degli assegnatari nelle aree riservate all'edilizia abitativa agevolata.

Per l'uso del servizio non valgono presupposti d'accesso.

Per l'uso del servizio non è richiesto di presentare ulteriori documenti.

L'uso del servizio è gratuito.

(Ultimo aggiornamento del servizio: 29/08/2017)

Ente competente

25.2. Ufficio Promozione dell'edilizia agevolata
Palazzo 12, via Canonico Michael Gamper 1, 39100 Bolzano
Telefono: 0471 41 87 40
Fax: 0471 41 87 59
E-mail: promozione.edilizia.agevolata@provincia.bz.it
PEC: wohnbaufoerderung.promozioneedilizia@pec.prov.bz.it
Website: http://www.provincia.bz.it/edilizia-abitativa/

Orario d'ufficio:

Sede principale di Bolzano:

Palazzo 12, via Canonico Michael Gamper 1

(angolo via Macello) - tel. 0471/418710/40/60

Lunedi, Martedi, Mercoledi e Venerdi dalle 09:00 fino alle 12:00

Giovedi dalle 08:30 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 17:30

SEDI DISTACCATE: 

In corrispondenza delle ferie scolastiche, sono chiuse anche le nostre sedi distaccate. I periodi di chiusura vengono pubblicati di volta in volta sul sito Internet della Ripartizione Edilizia Abitativa.

Bressanone:

Viale Ratisbona 18 (Villa Adele)

Ogni secondo e quarto Mercoledi del mese

Dalle 09:00 alle 12:00 e dalle 14:00 alle 17:00

Brunico:

Piazza Cappuccini 3

Ogni primo e terzo Mercoledi del mese

Dalle 09:00 alle 12:00 e dalle 14:00 alle 17:00

Merano:

Piazza della Rena 10

Ogni Martedi dalle 09:00 alle 12:00 e dalle 14:00 alle 17:00

Silandro:

Via Castello di Silandro 6

Ogni primo Mercoledi del mese

Dalle 09:00 alle 12:00 e dalle 14:00 alle 17:00

Scadenze

Per l'uso del servizio non ci sono da rispettare termini particolari.