Trasporto su strada di merci per conto di terzi: rilascio dell’attestato di idoneità professionale per l'esperienza 10ennale

Un servizio dell'amministrazione provinciale dell'Alto Adige

Descrizione generale

Il Regolamento (CE) 1071/2009 prevvede che persone che dimostrino di aver diretto in maniera continuativa un’impresa di trasporti di merci su strada in uno o più Stati membri nei dieci anni precedenti il 4 dicembre 2009 possano chiedere un attestato d'idoneità professionale senza l'obbligo di superare un esame.

Il decreto legge 9 febbraio 2012, n 5 convertito in legge con la legge 35 del 4 aprile 2012 prevvede che le persone con esperienza 10ennale al 4 dicembre 2009 devono essere stati in attività  il 10 febbraio 2012. Il decreto dirigenziale del 20 aprile 2012 prevvede che queste persone ricevono l'attestato nazionale oppure nazionale e internazionale se l'impresa / le imprese presso la quale la persona era/è attiva hanno svolto effetivamente tale attività.

Questi 10 anni possono essere stati interotti per un massimo di due anni.

La persone deve avere ricoperto uno dei seguenti ruoli all’interno dell’impresa:

  1. amministratore unico/amministratrice unica o membro del consiglio di amministrazione,
  2. socio accomandatario/socia accomandataria,
  3. socio/socia di una snc,
  4. titolare di un’impresa individuale o familiare,
  5. collaboratore/collaboratrice di un’impresa familiare, se risulta da atto costitutivo ed in regola con gli enti previdenziali,
  6. dipendente al/alla quale sono state attribuite le mansioni di direzione dell’attività di autotrasporto.
Il decreto legge 9 febbraio 2012, n 5 convertito in legge con la legge 35 del 4 aprile 2012 prevvede che le persone con esperienza 10ennale al 4 dicembre 2009 devono essere stati in attività  il 10 febbraio 2012. Il decreto dirigenziale del 20 aprile 2012 prevvede che queste persone ricevono l'attestato nazionale oppure nazionale e internazionale se l'impresa / le imprese presso la quale la persona era/è attiva hanno svolto effetivamente tale attività.

Questi  10 anni possono essere stati interotti per un massimo di due anni.

La persone deve avere ricoperto uno dei seguenti ruoli all’interno dell’impresa:

  1. amministratore unico/amministratrice unica o membro del consiglio di amministrazione,
  2. socio accomandatario/socia accomandataria,
  3. socio/socia di una snc,
  4. titolare di un’impresa individuale o familiare,
  5. collaboratore/collaboratrice di un’impresa familiare, se risulta da atto costitutivo ed in regola con gli enti previdenziali,
  6. dipendente al/alla quale sono state attribuite le mansioni di direzione dell’attività di autotrasporto.
Il decreto legge 9 febbraio 2012, n 5 convertito in legge con la legge 35 del 4 aprile 2012 prevvede che le persone con esperienza 10ennale al 4 dicembre 2009 devono essere stati in attività  il 10 febbraio 2012. Il decreto dirigenziale del 20 aprile 2012 prevvede che queste persone ricevono l'attestato nazionale oppure nazionale e internazionale se l'impresa / le imprese presso la quale la persona era/è attiva hanno svolto effetivamente tale attività.

Questi  10 anni possono essere stati interotti per un massimo di due anni.

La persone deve avere ricoperto uno dei seguenti ruoli all’interno dell’impresa:

  1. amministratore unico/amministratrice unica o membro del consiglio di amministrazione,
  2. socio accomandatario/socia accomandataria,
  3. socio/socia di una snc,
  4. titolare di un’impresa individuale o familiare,
  5. collaboratore/collaboratrice di un’impresa familiare, se risulta da atto costitutivo ed in regola con gli enti previdenziali,
  6. dipendente al/alla quale sono state attribuite le mansioni di direzione dell’attività di autotrasporto.

  • Domanda di rilascio dell'attestato di idoneità professionale per il trasporto su strada di merci per conto di terzi su dispensa dall'esame
  • Dichiarazione sostitutiva di certificazione e dell'atto di notorietà a integrazione della domanda di rilascio dell'attestato di idoneità professionale per il trasporto su strada di merci per conto di terzi su dispensa dall'esame

  • Marca da bollo di 16,00 € per la domanda e
  • Marca da bollo di 16,00 € per l'attestato

  • articolo 9 del Regolamento (CE) 1071/2009
  • Art. 11 capo 6 del decreto legge 9 febbraio 2012, n 5 convertito in legge con legge 4 aprile 2012, n. 35
  • decreto dirigenziale 20 aprile 2012 del Capo Dipartimento per i trasporti, la navigazione ed i sistemi informativi e statistici

Ai fini dell’esperienza dei dieci anni non vale il periodo maturato come socio accomandante o come autista.

(Ultimo aggiornamento del servizio: 30/11/2017)

Ente competente

Ufficio Motorizzazione
Palazzo 3b, Piazza Silvius Magnago 3, 39100 Bolzano
Telefono: 0471/415424 Sekretariat Kraftfahrzeugamt/Segreteria Motorizzazione
0471 41 54 51
E-mail: Ewald.Rabanser@provincia.bz.it Ewald Rabanser
motorizzazione@provincia.bz.it
PEC: kraftfahrzeugamt.motorizzazione@pec.prov.bz.it
Website: http://www.provincia.bz.it/

Orario d'ufficio:

Palazzo 3b, Piazza Silvius Magnago 3, BOLZANO

Lunedì, martedì, mercoledì, venerdì: dalle ore 09.00 alle ore 12.00
Giovedì: dalle ore 08.30 alle ore 13.00 e dalle ore 14.00 alle ore 17.30

Scadenze

4 dicembre 2012