Autorizzazione ad esercitare il Rafting

Un servizio dell'amministrazione provinciale dell'Alto Adige

Descrizione generale

In Alto Adige l'attività di Rafting e River tracking è limitata su alcuni tratti fluviali e in alcuni periodi del anno. Imprese che intendono esercitare l'attività commerciale di Rafting e/o River tracking devono chiedere l'autorizzazione all'ufficio funivie e trasporto aereo.

  • Iscrizione in camera di commercio con l'attività del rafting oppure con l'attività programmata del rafting
  • Autorizzazione Guida Rafting V livello, oppure formazione internazionale paragonabile, oppure iscrizione nella federazione Italiana Rafting (FIRaft), oppure un'altra federazione che iscrive solo imprese/associazioni che sono in possesso dei recquisiti.

  • Copia tesssara Guida Rafting opure tessera socio FIRaft o di una federazione paragonabile
  • Polizza di assicurazione contro i rischi di responsabilità civile
  • listino dei prezzi (oppure indicazione del sito con le offerte aggiornate)
  • lista delle imbarchazioni utilizzate
  • indicazione dell'atrezzatura messa a disposizione

Due marche da bollo a EUR 16

La domanda di autorizzazione può essere presentata all ufficio ferrovie e trasporto aereo anche tramitte PEC in questo caso si deve conservare in sede la domanda con il bollo annullato.

(Ultimo aggiornamento del servizio: 17/12/2019)

Ente competente

Ufficio Ferrovie e trasporto aereo
Palazzo 3b, Piazza Silvius Magnago 3, 39100 Bolzano
Telefono: 0471 414648
Fax: 0471 41 46 59
E-mail: martin.senoner@provinciaz.bz.it
PEC: transport.trasporti@pec.prov.bz.it
Website: http://www.provincia.bz.it/

Scadenze

La stagione rafting incomincia il 10 maggio che intende partire con l'attività in quella data dovrebbe chiedere l'autorizzazione entro il 15 aprile