Prenotazione per: Intestazione temporanea di veicoli locazione senza conducente

Un servizio dell'amministrazione provinciale dell'Alto Adige

Descrizione generale

A causa dell'attuale situazione di emergenza sanitaria (Covid-19), l'accesso allo sportello della ripartizione mobilità è possibile solo con prenotazione. Per effettuare la prenotazione è necessario uno SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale) oppure la carta dei servizi (scheda codice fiscale) attivata. Nella sezione di aiuto in myCIVIS trova informazioni a riguardo.

La prenotazione può essere effettuata anche da una persona diversa da chi viene allo sportello, l'importante è che la persona che viene allo sportello abbia con se la conferma di prenotazione in forma cartacea o digitale.

In caso di locazione di veicoli senza conducente, per periodi superiori a 30 giorni naturali e consecutivi c’è l’obbligo da parte del LOCATARIO di comunicazione al solo fine di aggiornare l'archivio Nazionale Veicoli.

Dove?

La persona interessata può rivolgersi personalmente al Servizio Sportello della Ripartizione Mobilità - Bolzano, RIBO-Center 12, 39100 Bolzano, dove verrà stampata elettronicamente la richiesta che deve essere firmata dal cittadino.

E' anche possibile rivolgersi ad un'agenzia di pratiche automobilistiche (per richieste riguardanti il veicolo)

Per l'uso del servizio non valgono presupposti d'accesso.

  • Copia del documento  del locatario
  • Allegato 1/A firmato dal locatario

Non sono previsti diritti da pagare

Art. 94, comma 4-bis c.d.s. e art. 247-bis, d.P.R. n. 495/1992

Viene rilasciato una ricevuta di annotazione nell’Archivio Nazione Veicoli (questa annotazione può non essere tenuta a bordo del veicolo)

(Ultimo aggiornamento del servizio: 13/05/2020)

Ente competente

38.0.1. Servizio sportello ripartizione mobilità
via Renon 12, 39100 Bolzano
Telefono: 0471 41 35 20
0471 41 35 21
E-mail: sportello.mobilita@provincia.bz.it
Website: http://www.provincia.bz.it/

Orario d'ufficio:

Servizio sportello della Ripartizione mobilità

Lunedì - venerdì: ore 8.30 - 12.00
Giovedì: ore 8.30 - 16.00

Scadenze

L’obbligo di aggiornamento dei soli dati presenti nell’Archivio Nazionale dei Veicoli riguarderà esclusivamente le fattispecie che insorgeranno a partire dal 3 novembre 2014.