Comunicazione preventiva della prestazione temporanea ed occasionale di maestro di sci (solo UE)

Un servizio dell'amministrazione provinciale dell'Alto Adige

Descrizione generale

È maestro di sci chi insegna professionalmente, anche in modo non esclusivo e non continuativo, a persone singole ed a gruppi di persone, le tecniche sciistiche in tutte le loro specializzazioni, esercitate con qualsiasi tipo di attrezzo su piste da sci, itinerari sciistici, percorsi di sci fuoripista ed escursioni con gli sci che non comportino difficoltà richiedenti l'uso di tecniche e materiali alpinistici quali corda, piccozza e ramponi. 

L'esercizio temporaneo ed occasionale della professione sul territorio provinciale da parte di cittadini UE, che hanno conseguito la qualifica professionale di maestro di sci in altri Stati UE è consentito previa comunicazione preventiva all'ufficio provinciale competente ed in conformità al Decreto legislativo 206/2007 e alla normativa di recepimento della direttiva 2005/36/CE del Parlamento europeo e del Consiglio del 7 settembre 2005 relativa al riconoscimento delle qualifiche professionali.

La e-mail contenente la documentazione richiesta non deve superare i 20 MB.

Un'equiparazione della qualificazione per la prestazione temporanea ed occasionale di maestro di sci può avvenire soltanto qualora il richiedente nel suo paese membro di provenienza è in possesso della qualifica professionale nella relativa disciplina e qualora lo stesso possa esercitare nel proprio paese di provenienza la professione di maestro di sci come libero professionista o all'interno di una scuola di sci.

Per la documentazione da presentare si rimanda alla modulistica in fondo a questa pagina.

Legge Provinciale del 19 febbraio 2001, n. 5 Ordinamento della professione di maestro di sci e delle scuole di sci

Direttiva 2005/36/CE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 7 settembre 2005, relativa al riconoscimento delle qualifiche professionali

Decreto Legislativo 6 novembre 2007, n. 206

Decreto della Direttrice d'Area / del Direttore d'Area, n. 19282/2019 del 09 ottobre 2019, Area funzionale turismo: Determinazione dei minimali di garanzia riguardanti l’assicurazione di responsabilità civile per scuole di sci, maestri di sci e assistenti di scuola di sci L.P. 19 febbraio 2001, n. 5, art. 22, comma 1.

(Ultimo aggiornamento del servizio: 06/11/2019)

Ente competente

Area funzionale Turismo
Palazzo 5, via Raiffeisen 5, 39100 Bolzano
Telefono: +39 0471 41 37 80
E-mail: turismo@provincia.bz.it
PEC: tourismus.turismo@pec.prov.bz.it
Website: http://www.provincia.bz.it/turismo