Joint Projects “Progetti di cooperazione internazionale Austria-Alto Adige”

Un servizio dell'amministrazione provinciale dell'Alto Adige

Descrizione generale

L’iniziativa Joint Projects - “Progetti di cooperazione internazionale Austria-Alto Adige” sostiene la realizzazione di singoli progetti di ricerca integrati bilaterali (progetti annuali o pluriennali nel campo della ricerca scientifica/accademica non-profit). Il bando in lingua tedesca è visionabile sul sito di FWF. Per una versione tradotta consultare l’allegato sotto (Attenzione: fa fede il testo pubblicato sul sito di FWF).

Per poter accedere al contributo della Provincia il progetto deve aver ottenuto una valutazione positiva da FWF.

Domanda di contributo

La domanda per il progetto va presentata online sul sito: https://elane.fwf.ac.at/ secondo le modalità previste da FWF nelle “Application Guidelines for Stand-Alone Projects”.

Solo dopo la valutazione positiva del progetto da parte di FWF, l’ente altoatesino può presentare la domanda di contributo all’ufficio provinciale competente tramite posta elettronica certificata all’indirizzo PEC: forschung.ricerca@pec.prov.bz.it. Le domande trasmesse via PEC sono valide solo se firmate digitalmente.

Alla domanda va allegata una marca da bollo da Euro 16,00.

Il contributo massimo per il singolo progetto per i beneficiari alotatesini non potrà superare l’ammontare complessivo di euro 300.000,00.

Il contributo può essere concesso fino al 100% delle spese ammesse.

(Ultimo aggiornamento del servizio: 15/09/2020)

Ente competente

Ufficio Ricerca scientifica
Palazzo 5, via Raiffeisen 5, 39100 Bolzano
Telefono: 0471 413715 Elisa Sixt
Fax: 0471 41 36 14
E-mail: ricerca@provincia.bz.it
PEC: forschung.ricerca@pec.prov.bz.it
Website: http://www.provincia.bz.it/

Scadenze

Joint-Projects all’interno del programma speciale SARS-CoV-2 del FWF possono essere presentati, tramite il partner austriaco, a partire dal 6 aprile 2020 ed entro il 15 dicembre 2020 (ore 14:00) al FWF. Per info

Joint Projects con l’Austria in generale possono essere invece presentati, da parte del partner austriaco, continuamente al FWF.

Entro 7 giorni dal ricevimento della comunicazione dell’esito positivo della procedura di valutazione, l’ente di ricerca altoatesino può presentare all’Ufficio Ricerca scientifica della Provincia la domanda di contributo.

La valutazione delle domande di contributo avviene secondo l’ordine cronologico di arrivo.