Scuole dell'infanzia: agevolazione tariffaria e/o dieta personalizzata

Un servizio dei comuni dell'Alto Adige

Descrizione generale

Le domande di agevolazione tariffaria e/o di dieta personalizzata devono essere predisposte online dal genitore del bambino/a o dall’esercente la responsabilità genitoriale, tutore, tutrice o affidatario/a.

Il Servizio Scuole dell’Infanzia del Comune di Bolzano gestisce le scuole dell’infanzia situate sul territorio della città.

Nelle cucine delle scuole vengono giornalmente preparati e confezionati i pasti per le bambine e i bambini.

L’obiettivo primario del servizio è la cura dell’alimentazione del bambino, privilegiando un’alimentazione biologica e sostenibile.

I menù vengono  elaborati in collaborazione con il Servizio di dietetica e nutrizione clinica del Comprensorio Sanitario di Bolzano.

Nei casi previsti dal regolamento comunale vi è la possibilità di richiedere una dieta personalizzata.

Le rette vengono fissate annualmente, in riferimento alla quota massima stabilita dalla Provincia Autonoma. La riscossione avviene in 3 rate. Per utenti, residente nel Comune di Bolzano, con il valore della situazione economica (VSE) inferiore a 1,22 è possibile richiedere l’agevolazione tariffaria. In alternativa è possibile richiedere la riduzione di € 10,00 sulla retta mensile per ogni fratello/sorella di età inferiore ai 6 anni alla data del 31/08 dell’anno di riferimento.

Il servizio online può essere utilizzato con:

Le richieste di dieta personalizzata dovranno essere presentate online a partire dall’01 agosto dell’anno di riferimento come previsto dal regolamento comunale. Una volta presentata la dieta rimarrà valida per tutto il ciclo scolsatico del bambino.

Per ottenere la tariffa agevolata chi presenta la domanda deve essere in possesso del V.S.E. (Valore della situazione economica) riferito ai redditi dell’anno precedente, calcolato secondo i criteri della DURP (Dichiarazione Unificata del Reddito e Patrimonio) della Provincia Autonoma di Bolzano. Esempio: VSE riferito all’anno 2018 per l’iscrizione al servizio per l’anno scolastico 2019 – 2020.

È prevista una tariffa di partecipazione ai costi da parte delle famiglie. Ogni Comune, con proprio atto deliberativo, determina le tariffe e le relative agevolazioni tariffarie.

Legge provinciale del 16 ottobre 1992, n. 37 e della L.P. 15 luglio 2008, n. 5 Obiettivi formativi generali ed ordinamento della scuola dell'infanzia e del primo ciclo di istruzione

Delibera del Consiglio Comunale n. 11 del 08/02/16“Regolamento di presentazione/concessione delle richieste di diete personalizzate”.

Decreto del Presidente della Provincia 11 gennaio 2011, n. 2 “Regolamento delle richieste di  rilevamento unificato di reddito e patrimonio”.

(Ultimo aggiornamento del servizio: 08/06/2020)

Ente competente

Servizio Scuole dell'Infanzia
vicolo Gumer 7 - 4° piano, 39100 Bolzano
Telefono: 0471 997 695

Orario d'ufficio:

lun, mer, ven: 9.00-12.00
mar: 8.30-13.00
giovedì del cittadino: 8.30-13.00 e 14.00-17.30

Scadenze

I termini precisi per la presentazione delle domande di agevolazione tariffaria e/o dieta personalizzata sono riportati nella sezione Comunicazioni nell'area informativa.