Cultura ladina: sussidio Covid 19 per artisti e artiste

Descrizione generale

Il sussidio Covid 19 della Cultura ladina è un sostegno una tantum pari a 600,00 € brutto per artisti e artiste. Gli artisti e le artiste devono concepire un progetto culturale nuovo e presentarlo al pubblico tramite i media digitali o i social network p.es la presentazione di una canzone o di un testo letterario sui media digitali.

Il sussidio può essere concesso ad artisti e artiste ladine che presentano un nuovo progetto culturale in forma digitale. Il sussidio è concepito per artisti e artiste il cui reddito deriva unicamente dalla libera professione artistica. Sono quindi esclusi gli artisti e le artiste che sono dipendenti (p.es. insegnanti) o svolgono un altro lavoro, sono esclusi anche i pensionati. Sono ammesse tutte le forme artistiche p.es. l’arte figurativa, il ballo, la musica, il teatro, la letteratura.

Domanda di sostegno finanziario

Si prega di apporre una marca da bollo da 16,00 € sulla domanda di contributo oppure di fare la domanda tramite un’associazione culturale

Alla domanda di finanziamento bisogna allegare una descrizione dettagliata del progetto.

Per maggiori informazioni la invitiamo a consultare il sito Web dell'istituzione competente dedicato a questo servizio.

(Ultimo aggiornamento del servizio: 21/04/2020)

Ente competente

Ufficio Cultura ladina e Giovani
via Bottai 29, 39100 Bolzano
Telefono: 0471 41 70 10
E-mail: culturaladina@provincia.bz.it
PEC: culturayintendenzaladina@pec.prov.bz.it
Website: http://www.provincia.bz.it/

Orario d'ufficio:

Al momento non siamo aperti al pubblico, ma siamo raggiungibili telefonicamente al numero 0471 41 70 21 o via e-mail culturaladina@provinz.bz.it.

Scadenze

29 maggio 2020