Economia

Agevolazioni all'economia

Lo sviluppo dei settori artigianato, industria, commercio, servizi e turismo necessita del sostegno della mano pubblica. Qui trova le informazioni delle misure che la Provincia agevola.

Ordinamento dell'economia

Qui trovate tutte le disposizioni che disciplinano i settori dell’artigianato, industria, commercio e servizi in Alto Adige. Trovate inoltre informazioni sulle autorizzazioni, comunicazioni, concessioni e presupposti d’accesso.

Aree produttive

Le zone produttive sono aree destinate prevalentemente ad attività produttive. In seguito trova tutti i dettagli sulle procedure di insediamento, le norme e per i comuni i moduli di richiesta per il finanziamento dell’urbanizzazione.

Qualifiche professionali: riconoscimento

In Provincia di Bolzano l’esercizio di alcune attività nel settore dell’artigianato, del commercio e dei servizi è regolamentato e possibile solo previo riconoscimento della qualifica professionale da parte della Ripartizione Economia.

Fiere e mercati

Qui trovate informazioni riguardanti le manifestazioni fieristiche, il commercio su aree pubbliche,  i mercati e il commercio ambulante. Su questa pagina è consultabile anche il calendario fiere e mercati dell'Alto Adige.

Distributori di carburante e depositi oli minerali

I distributori di carburante assicurano la mobilità e assumono un ruolo importante per cittadini e commercianti. Qui trovate informazioni riguardanti la gestione dei distributori di carburante stradali e ad uso privato interno, oltre ai depositi di oli minerali.

Marchio di qualità e marchio ombrello

Sotto il marchio ombrello Alto Adige si presentano marchi e prodotti e creano sinergie tra turismo e agricoltura. Sono degli autentici ambasciatori per il paesaggio e il turismo.

Cave e miniere

Le materie prime prevalentemente estratte in Alto Adige sono sabbia e ghiaia, pietre naturali e torba. Qui potete trovare leggi e disposizioni, autorizzazioni alla ricerca ed estrazione mineraria, siccome domande per agevolazioni della Provincia.

Turismo

Sono disponibili qui informazioni riguardanti le agevolazioni ed i finanziamenti, i diversi ambiti degli esercizi pubblici, l'alpinismo, le organizzazioni turistiche, le agenzie di viaggio e turismo e le professioni turistiche.

Events

Focus Economia

Focus Economia: Incontri con imprenditori

Prospettive, obiettivi e sfide dell’economia in Alto Adige: Questi temi saranno discussi in una serie di incontri.

In evidenza

eGovernment, domande solo online per il settore economico

Da quest'anno le domande per i bandi nel settore economia dovranno essere effettuate solo online con lo SPID tramite il portale myCIVIS.

Un passo dopo l’altro la Provincia di Bolzano  amplia i propri servizi di eGovernment. A partire da quest’anno  le domande per i bandi nel settore economia per “Investimenti aziendali delle piccole imprese”, “Misure volte a sviluppare la mobilità elettrica”, “Interventi straordinari a favore dei servizi di vicinato” “Misure volte a sviluppare i comprensori sciistici” dovranno essere presentate esclusivamente online tramite il servizio eGovernment dell’amministrazione provinciale myCIVIS e tramite SPID (Sistema pubblico identità digitale). Per i procedimenti digitalizzati sarà possibile visualizzare le domande, le comunicazioni e tutte le informazioni relative allo stato della pratica sul portale.

Le domande potranno essere presentate dal legale rappresentante dell’impresa ma anche da una persona delegata. “Fondamentale è che le imprese dispongano dello SPID. Organizzeremo una introduzione per le associazioni di categoria. Il nostro obiettivo è quello di gestire il passaggio al nuovo sistema dando alle imprese il massimo supporto”, sottolinea Manuela Defant, direttrice della ripartizione economia.  Le domande per i comprensori sciistici sono già disponibili, quelle per la mobilità elettrica lo saranno dal 13 gennaio, e per gli altri tre settori (servizi di vicinato, investimenti aziendali e comprensori sciistici) dal 20 gennaio.

ATTENZIONE: fatture false in circolazione!

L’Amministrazione della Provincia di Bolzano, titolare del marchio ombrello Alto Adige, avvisa che circolano delle E-mail fraudolente con richiesta di pagamento relative al marchio ombrello Alto Adige. Le ditte ricevono delle E-mail con allegate fatture riportanti il marchio Alto Adige. Con il pagamento dell’importo richiesto la struttura riceverebbe una presunta registrazione online della durata di tre anni.

L’Amministrazione Provinciale fa presente che si riserva il diritto di intraprendere azioni legali, trattandosi di una truffa da parte delle ditte “MeinFirmenverzeichnis” di Osnabrück e “Südtirolerinfo” di Lotte (D), che stanno utilizzando illegalmente il marchio ombrello Alto Adige e che nulla hanno a che fare con il suddetto marchio.

L’amministrazione Provinciale raccomanda di ignorare le mail e di non pagare in nessun caso. Le E-mail devono in ogni caso essere trasmesse e denunciate alla Polizia postale: sez.polposta.bz@pecps.poliziadistato.it .

News

Piccole imprese, via libera ai criteri del bando per gli investimenti

Via libera all’edizione 2020 del bando che concede aiuti per 6 milioni di euro alle piccole imprese per investimenti aziendali. La Giunta ha approvato i criteri.

eGovernment, domande solo online per il settore economico

Da quest’anno le domande per i bandi nel settore economia dovranno essere effettuate solo online con lo SPID tramite il portale myCIVIS.

Propietari di serbatoi di carburante, avvisateci!

Tutti i proprietari di serbatoi di carburante fino a 1000 litri devono segnalare la quantità di carburante acquistato nel corso del 2019 alla Ripartizione Economia entro il 29 febbraio 2020.

Tutte le news