News

Achammer e Schuler: acquistare prodotti locali per solidarietà

I dettaglianti locali fronteggiano la crisi offrendo i propri servizi online. Gli assessori provinciali Achammer e Schuler ai appellano ai consumatori perché prediligano gli acquisti online locali.

Comprare locale è un segno di solidarietà in questa fase storica. (Foto: Unsplash)

I comparti della gastronomia e del commercio sono particolarmente colpiti dalle misure restrittive poste in essere per contrastare la diffusione del Coronavirus. Gli assessori provinciali Philipp Achammer e Arnold Schuler concordano nel fatto che proprio queste aziende necessitino, non solo del sostegno della politica, ma anche di quello dei consumatori. Per tale ragione rivolgono loro un appello nel prediligere nella scelta dei generi alimentari e di altri prodotti l’offerta dei dettaglianti locali che, come fa presente l’assessore Achammer si sono reinventati e garantiscono ai clienti la consegna a domicilio singolarmente, previo ordine telefonico e per e-mail, e tramite piattaforme online locali. "Comprare locale significa dimostrare solidarietà e contribuire garantire l’esistenza delle aziende locali in questa situazione tesa" afferma l’assessore Achammer.

I commercianti riferiscono che, per essere confluiti sulle piattaforme online, si è rafforzata la collaborazione fra i dettaglianti locali. Non si può ancora dire, però, se simili iniziative siano in grado di mitigare le perdite economiche. Gli assessori Achammer e Schuler sono convinti che la differenza la possono fare la solidarietà e l’unità d’intenti.

Sulle piattaforme online locali varie tipologie di aziende possono offrire i loro prodotti con consegna diretta, dai negozi a gestione familiare a quelli di articoli per l’infanzia, dai ristoranti agli alimentari, dalle rivendite di materiali elettrici fino alle librerie. “Tali iniziative costituiscono un contributo significativo affinché i nostri contadini e gastronomi non vadano in perdita con i loro prodotti”, fa presente l’assessore Schuler sottolineando che spetta ai consumatori scegliere di privilegiare questa offerta. Ad esempio, si può continuare a ricevere a domicilio i prodotti di qualità del Gallo rosso, grazie all’offerta di vettori locali.

sa

Galleria fotografica