News

Kompatscher ha ricevuto il nuovo direttore dell’INPS, Pizzongolo

Nei giorni scorsi il presidente della Provincia, Arno Kompatscher, ha ricevuto il nuovo direttore regionale dell’INPS Antonio Maria Di Marco Pizzongolo.

Il presidente Kompatscher ha ricevuto il nuovo direttore regionale dell'INPS Pizzongolo (Foto: ASP)

Il nuovo direttore regionale dell’INPS, Antonio Maria Di Marco Pizzongolo, successore di Marco Zanotelli, è stato ricevuto nei giorni scorsi dal presidente della Provincia, Arno Kompatscher. Al centro del cordiale colloquio, al quale ha preso parte anche l’assessore provinciale Philipp Achammer, il tema riguardante il versamento da parte dell’INPS delle misure di sostegno che non sono state erogate agli aventi diritto nei tempi auspicati.  

Da parte dei rappresentanti provinciali si è anche dato atto che nelle scorse settimane, grazie ad un decentramento dei servizi, si è fatto un passo importante per realizzare una maggiore vicinanza alle esigenze degli utenti. Inoltre con l'integrazione da parte della Provincia di 20 milioni di euro del fondo bilaterale di solidarietà dell'Alto Adige (comunicato dell'ASP) sono state considerevolmente ampliate rispetto al passato le possibilità di sostegno.

Nel corso dell’incontro è stato trattato anche il tema del bilinguismo e sono state date assicurazioni per un suo rafforzamento in linea con le norme di autonomia e con gli sforzi portati avanti in generale per una maggiore vicinanza alle esigenze dei cittadini e degli utenti. In merito all’incontro il presidente Kompatscher ha dichiarato “la nostra è un’Autonomia molto particolare e fa parte dei nostri compiti politici far presente questa specificità ai rappresentanti degli enti statali presenti sul nostro territorio. Ho trovato nel nuovo direttore regionale Pizzongolo un interlocutore estremamente preparato”

fg

Galleria fotografica