News

  • In vista soluzione transitoria per l’impresa di costruzioni ZH Spa

    L’assessora provinciale al lavoro, Martha Stocker

    La Ripartizione lavoro informa che nei giorni scorsi si è svolto un incontro presso il servizio del lavoro al quale hanno preso parte l’assessora provinciale, Martha Stocker, i sindacati e le associazioni imprenditoriali del settore edile e l’amministratore fallimentare della ditta ZH General Construction Company Spa.

  • L’assessora al lavoro Martha Stocker “I sindacati sono i miei partner più importanti!”

    L’assessora Stocker con il direttore di Dipartimento Mathà ed i vertici dei sindacati

    Primo incontro oggi (31 gennaio) dell’assessora al lavoro, Martha Stocker, con i vertici delle quattro principali organizzazioni sindacali altoatesine, ASGB, UIL-SGK, SGB-CISL, CGIL-AGB.

  • L'assessora Martha Stocker alla presentazione della terza edizione del Barometro IPL

    Presentata oggi, alla presenza dell’assessora al lavoro Martha Stocker, la terza edizione del “Barometro IPL - il quadro del clima di fiducia dei lavoratori dipendenti in Alto Adige”. Il Barometro IPL è un’indagine telefonica rappresentativa che interessa 500 lavoratori altoatesini e che rileva il clima di fiducia dei lavoratori altoatesini. Viene condotta quattro volte all’anno, in primavera, estate, autunno ed inverno. I risultati della prossima rilevazione verranno presentati verso la metà di aprile 2014.

  • Kompatscher e Stocker incontrano i vertici Würth, impegno per l'occupazione

    Crisi della Würth, per fare il punto della situazione il Presidente della Provincia Arno Kompatscher e l’assessore al lavoro Martha Stocker hanno incontrato oggi (23 gennaio) i vertici dell’azienda. "Incontro costruttivo - ha commentato Kompatscher - la Würth ha confermato la volontà di mantenere l’insediamento di Egna e il proprio impegno a salvaguardare i posti di lavoro. La Provincia accompagnerà e sosterrà questo percorso di riorganizzazione".

  • Occupazione, imposte, bilancio: domani (22 gennaio) Kompatscher incontra i sindacati

    La situazione occupazionale in Alto Adige, il bilancio provinciale 2014, gli interventi in materia fiscale, saranno tra i temi al centro del vertice di domani pomeriggio (22 gennaio) fra il presidente della Provincia Arno Kompatscher e le organizzazioni sindacali

  • Dalla Giunta: occupazione in crescita, per il futuro sgravi fiscali e burocratici

    Prima seduta per la nuova Giunta provinciale, e subito un tema "caldo" all’ordine del giorno. Al centro della riunione la crisi e la situazione nel mercato del lavoro. "Non avrebbe senso intervenire su ogni singolo caso - ha spiegato il Presidente Arno Kompatscher - nostro compito è creare le condizioni di base per favorire la crescita puntando su sgravi fiscali e burocratici".

  • INVITO Ass. Martha Stocker partecipa alla presentazione del Barometro IPL il 23 gennaio

    Giovedì 23 gennaio 2014, alle ore 10.30, nella Sala del Cortile interno di Palazzo Widmann, in Piazza Silvius Magnago 1 a Bolzano, la neo assessora al lavoro Martha Stocker interverrà alla presentazione dei risultati della terza edizione del Barometro IPL - inverno 2013/2014 dell’Istituto promozione lavoratori.

  • Mercato del lavoro news: "La sanatoria 2012 nel settore domestico"

    Il primo numero dell’anno del bollettino “Mercato del lavoro news”, pubblicato dall’Osservatorio del mercato del lavoro, si occupa del tema “La sanatoria 2012 nel settore domestico”.

  • Rapporti di lavoro: 280.000 comunicazioni online, il 98,9% entro i termini di legge

    Dalla sua istituzione, nel dicembre del 2008, il sistema di comunicazione elettronica obbligatoria dei rapporti di lavoro istituito presso la Ripartizione lavoro della Provincia denominato “ProNotel2” ha consentito la registrazione online da parte delle aziende di poco meno di 1,5 milioni di rapporti di lavoro e 280.000 sono stati effettuati nel solo 2013.

  • Aperte sino al 13 gennaio le candidature per la Consulta provinciale per l’immigrazione

    Entro il 13 gennaio 2014 possono essere presentate le candidature per entrare a far parte della Consulta provinciale per l’immigrazione.