Registro degli esperti

Il Registro degli esperti è un registro che contiene i nominativi delle esperte e degli esperti, dal quale i Comuni scelgono i membri per la Commissione Comunale Territorio e Paesaggio.

Con la legge provinciale n. 9 del 10 luglio 2018 “Territorio e paesaggio” gli organi collegiali presentano un’elevata competenza tecnica garantita attraverso questo registro.

Il Registro degli esperti è suddiviso in 8 sezioni:

a) urbanistica
b) natura
c) paesaggio
d) cultura edilizia
e) economia
f) sociale
g) scienze agrarie e forestali
h) pericoli naturali

Consulta il Registro degli esperti

Decreti relativi alle sezioni del Registro degli esperti

Consulta i Decreti dell'Assessora relativi alle sezioni del Registro degli esperti già approvati

Le sezioni dell’albo con iscrizione diretta vengono aggiornate due volte all’anno, quindi le iscrizioni possono essere presentate entro il 30/11 e 31/05 di ogni anno.

requisiti oggettivi e soggettivi per l’iscrizione al Registro degli esperti sono stabiliti tramite la delibera della Giunta provinciale n. 130 del 26.2.2019 e successive modifiche.

Iscrizione e termini

La presentazione della richiesta volta all’inserimento diretto nel registro è sempre possibile; nel caso di inserimento a seguito di procedura di valutazione (regolata con delibera n. 130/2019) che consta di una prova orale, è necessario attendere l’invito alla procedura stessa.

La domanda di iscrizione deve essere compilata digitalmente e inviata via e-mail al seguente indirizzo di posta elettronica: verzeichnis.registro@pec.prov.bz.it

Scarica la domanda d'iscrizione in formato PDF scrivibile

Contatti

Brigitte Marchetti, tel. 0471 417804

Elena Larcher, tel. 0471 417801

Ulteriori informazioni

Informazioni sulla Procedura di valutazione sezione D) Cultura Edilizia

Le persone che alla data di entrata in vigore della legge provinciale 10 luglio 2018, n. 9, risultavano già iscritte all’albo degli esperti in urbanistica e tutela del paesaggio sono iscritte d’ufficio nelle sezioni Urbanistica e Paesaggio. Ciò significa che non è necessario presentare alcuna domanda.