Salta la navigazione

News

  • Dalla Giunta: gettate le basi per il Piano sanitario provinciale 2016-2020

    L’assessora Martha Stocker presenta la tabella di marcia che porterà al piano sanitario provinciale

    Lo sviluppo e la nuova impostazione della prevenzione e dell’assistenza sanitaria in Alto Adige sono al centro del nuovo Piano sanitario provinciale che sarà elaborato nei prossimi mesi. In base alle informazioni fornite dall’assessora Martha Stocker, oggi (30 giugno) la Giunta provinciale ha approfondito la tabella di marcia per l’elaborazione del documento strategico.

  • Dalla Giunta: Thomas Mathà nuovo direttore dell'Agenzia per gli appalti

    Il nuovo direttore dell’Agenzia per gli appalti, Thomas Mathà

    La Giunta provinciale ha nominato Thomas Mathà nuovo direttore dell’Agenzia per i procedimenti e la vigilanza in materia di contratti pubblici, lavori, servizi e forniture. L’incarico ha decorrenza dal 1° luglio e una durata di cinque anni. Thomas Mathà è stato finora Direttore del Dipartimento provinciale salute, sport, politiche sociali e lavoro.

  • Dalla Giunta: giovedì e venerdì Kompatscher a Roma e Vienna

    Doppia trasferta, questa settimana, per il presidente della Provincia di Bolzano, Arno Kompatscher: giovedì 2 luglio è in programma a Roma l’audizione presso l’Autorità antitrust riguardante la fusione tra SEL e AEW, mentre venerdì 3 luglio il governatore altoatesino sarà a Vienna per incontrare i presidenti Heinz Fischer e Sergio Mattarella.

  • Dalla Giunta: Dolomiti UNESCO, tavolo permanente di lavoro

    Il logo della Fondazione Dolomiti UNESCO

    Anche le Dolomiti UNESCO sono state al centro della riunione di oggi (30 giugno) della Giunta provinciale. L’esecutivo ha deciso di istituire un tavolo permanente di lavoro con il compito di monitorare l’attuazione degli obiettivi strategici inerenti la parte altoatesina del patrimonio tutelato dall’UNESCO, stanziati 100mila euro per coprire i costi amministrativi del 2015.

  • Naz Sciaves-Fiumes: orario bus modificato per chiusura strada

    A causa della chiusura della strada, da domani (1° luglio) sono sospese le fermate di Fiumes e presso la Casa della cultura di Naz del bus della linea 328.

  • Programma estivo per bambini al Museum Ladin

    Piccoli visitatori al Museum Ladin Ursus ladinicus a San Cassiano

    Quest’estate il Museum Ladin propone due appuntamenti per i più piccoli: il mercoledì un percorso alla scoperta dell’Ursus ladinicus nel museo dell’orso a San Cassiano in collaborazione con l’Associazione Turistica, il giovedì un pomeriggio ludico ricreativo al Ciastel de Tor a San Martino in Badia. Necessaria la prenotazione.

  • Test di valutazione linguistica per formazione in medicina generale

    Si svolgerà il 20 luglio prossimo il test di valutazione sulla capacità di comprensione orale delle lingue italiana e tedesca per l’ammissione alla formazione specifica in medicina generale e alla formazione medico-specialistica.

  • Escursioni alla Valle dei Mulini con il Museum Ladin (dal 1° luglio)

    Dal 1° luglio al 2 settembre il Museum Ladin Ciastel de Tor di San Martino in Badia organizza delle escursioni alla Valle dei Mulini

    Ogni mercoledì pomeriggio dal 1° luglio al 2 settembre il Museum Ladin Ciastel de Tor organizza un’escursione guidata alla Valle dei Mulini, nei pressi di Longiarù, per scoprire otto mulini storici ristrutturati in modo esemplare. La mattina proposta una visita al museo. Necessaria la prenotazione.

  • Conflitto 2014-1914: 3° incontro con il percorso musicale 8.07

    Mercoledì 8 luglio 2015, ore 18.00, al Centro Trevi, in via Cappuccini 28 a Bolzano, Heinrich Unterhofer, Direttore del Conservatorio di musica "Claudio Monteverdi" di Bolzano, presenta progetto CD dell’opera "L’histoire du soldat" di Igor Stravinskij, nel 3° incontro del percorso musicale di approfondimento della mostra Conflitto 2014-1914 realizzata per "Nel Cerchio dell’arte".

  • Disponibile nuovo numero di ëresFrauenInfoDonne

    La maggiore presenza delle donne nei Consigli e nelle Giunte comunali dopo le recenti elezioni e l’ideale di bellezza femminile sono i temi principali della nuova edizione della nuova edizione del foglio informativo ëresFrauenInfoDonne edito dalla Commissione provinciale per le pari opportunità delle donne e dal Servizio Donna della Provincia.