Salta la navigazione

News

  • Presentato dall'ass. Stocker il Registro prov. delle protesi articolari

    Presentato il Registro provinciale delle protesi articolari

    È stato presentato questo pomeriggio (30 marzo) alla presenza dell’assessora, Martha Stocker, il Registro provinciale delle protesi articolari, che rappresenta una vera e propria eccellenza a livello nazionale. Presenti anche Roberto Pincus, dell’Osservatorio epidemiologico provinciale, e Marina Torre, coordinatrice e responsabile scientifica del progetto RIAP.

  • Elezioni comunali: sorteggiati i contrassegni elettorali

    Alla chiusura dei termini per il deposito dei contrassegni tradizionali di partiti o raggruppamenti politici che intendono presentarsi alle elezioni comunali del 10 maggio, si sono svolte oggi pomeriggio (30 marzo) a Bolzano nella sede della Provincia le operazioni di sorteggio per la pubblicazione dei contrassegni sui manifesti elettorali.

  • Conclusa la quarta edizione del Festival della gioventù dell'Euregio

    Festival della gioventù dell’Euregio: alcuni dei partecipanti assieme al presidente tirolese Platter

    Tre tappe, 100 ragazzi provenienti da Tirolo, Alto Adige e Trentino, 16 referenti, 8 gruppi di lavoro, 64 ore di attività in 16 diversi workshop: si è conclusa con successo la quarta edizione del Festival della gioventù dell’Euregio, andato in scena lo scorso fine settimana tra Riva del Garda, Merano e Stams.

  • "No credit": al via la nuova campagna contro gli incidenti in moto Articolo con video Articolo con audio

    Il direttore di Dipartimento Pagani, l’assessore Mussner, il primario Brandstätter e il procuratore capo Rispoli con il motivo della nuova campagna "No credit" (FOTO: USP/R.Clara)

    Nuova immagine, nuovo slogan, nuovi interventi strutturali, collaborazione con le Forze dell’Ordine ed il Safety Park. Sono i capisaldi della nuova azione contro gli incidenti in moto "No credit", presentata oggi 30.03 dall’assessore Mussner assieme al direttore di Dipartimento Pagani. Sono intervenuti il procuratore capo Rispoli ed il primario del Servizio emergenza provinciale Brandstätter.

  • Consulenza sanitaria nei singoli Distretti: primi passi entro il 2015

    Entro il 2015 nei 20 Distretti sanitari provinciali saranno istituiti i cosiddetti Servizi territoriali per l’assistenza e la cura che avranno il compito di informare e di offrire consulenza, in maniera centralizzata nei singoli Distretti, ai familiari di persone che necessitano assistenza.

  • Salto-Sciliar: al via i lavori di manutenzione stradale

    Für Maßnahmen auf den Landes- und Staatsstraßen im Gebiet Salten/Schlern hat die Landesregierung 2,58 Millionen Euro zweckgebunden (Foto:LPA).

    Dalla prossima settimana via anche ai lavori di manutenzione straordinaria del Servizio strade nel comprensorio Salto-Sciliar: complessivamente per le strade provinciali sono disponibili 1,27 milioni di euro mentre sono 1,31 milioni per quelle statali.

  • Il Museo provinciale del vino riapre il 1° aprile

    La sede del Museo provinciale del vino

    Mercoledì 1° aprile il Museo provinciale del vino a Caldaro riaprirà i battenti dopo la pausa invernale. Ricca la stagione museale in programma.

  • Museum Ladin dal 6 al 30 aprile aperto solo per le scuole

    La sede del Museum Ladin a San Martino in Badia

    Dal 6 al 30 aprile 2015 il Museum Ladin Ciastel de Tor, di San Martino in Badia, ed il Museum Ladin Ursus ladinicus, di San Cassiano, saranno aperti solo alle classi scolastiche su prenotazione. Per le altre tipologie di pubblico i due musei rimarranno invece chiusi.

  • Parco tecnologico NOI: partiti i lavori come previsto

    Sono partiti i lavori per il Parco tecnologico: (da sx.) Guido Volcan, Martin Vallazza, Josef March, Claudio Lucchin

    Puntualmente, come annunciato a febbraio, sono partiti oggi (30 marzo) i lavori di realizzazione del nuovo Parco tecnologico sull’area ex Alumix a Bolzano sud. "Abbiamo posto le basi per la sua apertura a fine 2017, come pianificato", sottolinea il presidente della Provincia Arno Kompatscher.

  • Alternanza scuola-lavoro per gli studenti della Scuola prof. di Laives

    Conclusa la prima settimana di alternanza scuola-lavoro in laguna veneta per gli studenti della Scuola professionale per la frutti-viticoltura e il giardinaggio di Laives