“S.O.S. Zebra“: campagna di sensibilizzazione per proteggere gli scolari

Il Dipartimento lavori pubblici in collaborazione con il VKE – Verein für Kinderspielplätze ed il Consorzio dei Comuni altoatesini promuove una campagna di sensibilizzazione degli automobilistici per una guida più attenta a tutela degli scolari denominata “S.O.S. Zebre”.

In considerazione dei ripetuti casi di incidenti verificatisi sulle strisce pedonali il Dipartimento lavori pubblici in collaborazione con il VKE – Verein für Kinderspielplätze ed il Consorzio dei Comuni altoatesini promuove una campagna di sensibilizzazione degli automobilistici per una guida più attenta a tutela degli scolari denominata “S.O.S. Zebre”.

Grazie a manifesti accattivanti e facilmente comprensibili gli utenti della strada saranno sollecitati a fare maggiore attenzione alle numerose strisce pedonali, alle zebre, presenti lungo le strade provinciali.

Un ruolo determinante sarà svolto dalla ripetitività del  messaggio. L’azione utilizzerà i 62 punti nei quali è stata realizzata la campagna contro gli incidenti in moto denominata “no credit”. In questi giorni negli stessi punti saranno collocati anche i manifesti della campagna “S.O.S. Zebra”.

Il loro obiettivo primario è quello di contribuire alla maggiore sicurezza dei percorsi utilizzati dagli scolari per recarsi a scuola.

 

 

FG