Giornata autonomia, il 5 settembre focus sulle strade

Il 5 settembre si celebra la Giornata dell'autonomia. Quest'anno il tema centrale delle iniziative di piazza Magnago sono i 20 anni di competenza sulle strade.

5 settembre 1946: una data storica per l'autonomia dell'Alto Adige. Quel giorno, infatti, i ministri degli esteri di Italia e Austria, Alcide Degasperi e Karl Gruber, firmarono l'Accordo di Parigi, un'intesa che definisce le linee portanti dell’autonomia e che ne rappresenta la garanzia internazionale. Ogni anno, il 5 settembre, si celebra la Giornata dell'autonomia, che torna anche nel 2018 con il focus sui 20 anni di competenza sulle strade. Nel 1998, infatti, la competenza primaria sulla rete delle strade statali passò dallo Stato italiano alla Provincia di Bolzano, che da allora gestisce tramite il Servizio strade e la Ripartizione infrastrutture ben 2.826 km. di strade, 1.662 ponti e 206 gallerie. Per celebrare questa ricorrenza, sono previste due mostre, una nella rinnovata piazza Magnago e una nel cortile interno di Palazzo Widmann, che saranno aperte rispettivamente sino al 7 e sino al 14 settembre. Le mostre guideranno i visitatori attraverso questi due decenni e, grazie ad un percorso, illustreranno tutto il mondo dell'edilizia stradale tramite opere, oggetti, modelli e progetti realizzati e in fase di realizzazione. Le due mostre, entrambe gratuite e aperte al pubblico, verranno inaugurate dal presidente della Provincia e dall'assessore alla mobilità, nell'ambito della Giornata dell'autonomia

mercoledì 5 settembre 2018

alle ore 10

in piazza Magnago, a Bolzano

Tutte le informazioni sulla Giornata dell'autonomia sono sul rinnovato portale web www.provincia.bz.it/giornata-autonomia, sulla pagina Facebook ufficiale Provincia Bolzano è possibile partecipare ad un quiz che mette alla prova le proprie conoscenze sulla mobilità e le strade in Alto Adige.

ASP/mb