Intendenza scolastica italiana: convegno sul diritto il 23 gennaio

Mercoledì 23 gennaio all'Eurac un convegno sul diritto come strumento per la cittadinanza attiva. Sessanta studenti faranno un reportage giuridico.

3R – Rispetto, Relazioni, Responsabilità”. Questo il titolo del convegno che si terrà mercoledì 23 gennaio all’Auditorium Eurac Research (viale Druso 1, Bolzano), organizzato dal Consiglio dell’ordine degli avvocati di Bolzano e dall’Intendenza scolastica in lingua italiana nell’ambito del progetto di “Alternanza Scuola-Lavoro” promosso dal Consiglio nazionale forense d’intesa con il ministero dell’istruzione (MIUR).

Il progetto 3R intende presentare agli studenti il diritto come “strumento per la costruzione di una cittadinanza attiva” e prevede il coinvolgimento di 60 allievi di istituti di istruzione secondaria superiore di Bolzano, Bressanone e Brunico, che realizzeranno un reportage giuridico sul tema dell’impegno alla tutela dei beni comuni e produrranno del materiale didattico destinato alla manifestazione MINIBZ – la Città dei ragazzi del VKE.

Alla presentazione del 23 gennaio interverranno la Sovrintendente scolastica Nicoletta Minnei, il referente di 3R, Ivo Deola,  Carla Broccardo per il Cnf, i professori Mario Ricca e Francesco Palermo, Laura Sedda per il VKE. L’evento è riconosciuto ai fini della formazione continua per avvocati e docenti ed è aperto alla cittadinanza.

ASP/USP