Imprese formative simulate:18 ricevono la certificazione

Venerdì a Bolzano la consegna delle certificazioni alle 18 imprese formative simulate nelle scuole altoatesine. Premiata una scuola in lingua italiana.

Diciotto imprese formative simulate realizzate dagli studenti delle scuole superiori saranno premiate venerdì 24 maggio con la certificazione di qualità. Le certificazioni, nell’economia, come nei lavori ben eseguiti o nella cultura, sono una sorta di sigillo di qualità. Da anni le imprese simulate dalle scuole superiori ricevono la certificazione ONR 42000 che prevede il rispetto da parte degli studenti di tutta una serie di criteri. Delle 48 imprese simulate create nelle scuole altoatesine, 18 otterranno la certificazione. Per la seconda volta riceverà il riconoscimento anche una scuola in lingua italiana. La Sovrintendente in lingua tedesca Sigrun Falkensteiner consegnerà le certificazioni

venerdì 24 maggio

alle ore 10

presso la Casa Raiffeisen

in via Raiffeisen 2, Bolzano

ASP/USP