Goodbye Glaciers: la mostra approda a Bolzano dal 29 novembre

Conferenza di apertura di Goodbye Glaciers al Centro Trevi il 29 novembre. Poi a seguire l'inaugurazione della mostra alla Galleria Civica.

Approda a Bolzano la mostra Goodbye Glaciers per rimanere un mese (Foto: ASP /Ufficio Idrografico)

La mostra Goodbye Glaciers, che documenta il ritiro dei ghiacciai, continua a riscuotere successo di pubblico nelle varie tappe del suo tour itinerante in Alto Adige. Dopo Campo Tures, Anterselva e Naturno, l’esposizione approda ora nel capoluogo per restarvi un mese. Per l’apertura della mostra è prevista una conferenza di apertura con il professor Claudio Smiraglia dell’Università di Milano e di Roberto Dinale dell’Ufficio idrografico, che si terrà venerdì 29 novembre alle ore 17 al Centro Trevi, in via Cappuccini 28 a Bolzano.

Saranno presenti il direttore dell’Agenzia della Protezione civile Rudolf Pollinger, il direttore del dipartimento Klaus Unterweger, il sindaco di Bolzano, Renzo Caramaschi, l’assessore Juri Andriollo, il presidente dell’AVS Georg Simeoni e quello del CAI, Claudio Sartori. Subito dopo la conferenza, venerdì 29 novembre, alle ore 18 presso la Galleria Civica in piazza Domenicani a Bolzano avrà luogo l'inaugurazione. L’esposizione è nata dalla collaborazione dell'Ufficio idrografico dell'Agenzia provinciale per la Protezione civile con l'Ufficio parchi naturali e i partner del progetto Interreg GLISTT (piano di monitoraggio interregionale dei ghiacciai per Alto Adige e Tirolo) Università di Innsbruck, Eurac Research e Provincia di Bolzano. La tappa conclusiva dell'esposizione è prevista nei mesi di agosto e settembre 2020 presso il centro visitatori del parco naturale a Längenfeld nella valle dell’Ötz, in Tirolo.

ASP/mac/fgo

Galleria fotografica