Onda Z, il 17 gennaio presentazione dell'hackaton sulla sostenibilità

Oltre 70 studenti lavoreranno per due giorni a progetti di sostenibilità. L'hackaton Onda Z, organizzato dall'Agenzia per l'ambiente nell'ambito della fiera Klimahouse, sarà presentato il 17 gennaio

Un evento con i giovani protagonisti, per confrontarsi e proporre idee e soluzioni sul tema del cambiamento climatico. L’Agenzia provinciale per l’ambiente e la tutela del clima, in occasione della 15esima edizione della fiera internazionale Klimahouse, ha deciso di sostenere e promuovere un progetto collaterale di educazione ambientale denominato "Onda Z @ Klimahouse 2020". L'evento sarà articolato sotto forma di hackathon e si svolgerà presso la Libera Università di Bolzano nelle giornate del 22 e 23 gennaio con la partecipazione di oltre 72 studenti di età compresa tra i 14 e i 21 anni. La provenienza dei partecipanti sarà su scala nazionale e vedrà anche la partecipazione di una rappresentanza di studenti locali. L’iniziativa sarà presentata 

venerdí 17 gennaio 2020

alle ore 11

nella sala stampa di Palazzo Widmann

in piazza Magnago 1, a Bolzano 

Saranno presenti l’assessore provinciale all’ambiente, Giuliano Vettorato, il direttore di Fiera Bolzano, Thomas Mur, e Giulia Pezzato di Onde Alte, agenzia che si occupa di progetti che combinano sostenibilità economica e ritorno sociale.

ASP/tl