Persone disabili, agevolazioni fiscali per auto elettriche e ibride

Via libera alle agevolazioni fiscali per l'acquisto di veicoli elettrici ed ibridi da parte di persone disabili. IVA ridotta, esenzione per imposta di trascrizione e bollo auto.

Via libera alle agevolazioni fiscali anche per i veicoli elettrici ed ibridi per le persone disabili (Foto: pixabay.com)

L’Ufficio persone con disabilità informa che le agevolazioni fiscali previste per l'acquisto di veicoli a benzina e diesel da parte di persone disabili, dal dicembre scorso sono state estese, alle stesse condizioni, anche ai veicoli elettrici, con il limite dei 150 kW di potenza, ed ai veicoli ibridi, con il limite dei 2.000 centimetri cubici di cilindrata.

In particolare le “Disposizioni in materia di agevolazioni fiscali relative ai veicoli elettrici e a motore ibrido utilizzati dagli invalidi” prevedono le seguenti agevolazioni fiscali: l’applicazione dell’IVA ridotta al 4% sull’acquisto e l’adattamento di autovetture nuove o usate; l’esenzione dal pagamento dell’imposta provinciale di trascrizione sui passaggi di proprietà; l’esenzione permanente dal pagamento della tassa automobilistica provinciale, il cosiddetto bollo auto.

 

ASP/fg

Galleria fotografica