Monitoraggio della sostenibilità, il 26 febbraio la presentazione

L'Alto Adige, grazie ad ASTAT, è la prima Provincia in Europa a dotarsi di un sistema di monitoraggio della sostenibilità. La novità sarà presentata il 26 febbraio in una conferenza stampa.

L'Istituto provinciale di statistica ASTAT sta lavorando intensamente da mesi per costruire un sistema istituzionalizzato in grado di monitorare il livello di sostenibilità dell'Alto Adige. Questo passaggio, previsto dal Patto per la sostenibilità varato lo scorso anno dalla Giunta provinciale, renderà quella di Bolzano la prima Provincia in Europa a realizzare una misura del genere, dando così seguito a quanto indicato dall'ONU, e a farlo addirittura su base volontaria. La prima versione del monitoraggio sarà pubblicata sul portale web della Provincia dedicato all'ASTAT al termine della conferenza stampa di presentazione che avrà luogo

mercoledì 26 febbraio 2020

alle ore 12

presso la sala stampa di Palazzo Widmann

in piazza Magnago 1, a Bolzano.

Saranno presenti alla conferenza stampa il presidente della Provincia, Arno Kompatscher, e il direttore dell'Istituto provinciale di statistica ASTAT, Timon Gärtner.

ASP/mb