Virna Bussadori al vertice di ripartizione e commissione

Virna Bussadori dal 1° marzo dirige ripartizione natura, paesaggio e sviluppo del territorio. In questa veste nominata dalla Giunta presidente dell'omonima commissione.

Virna Bussadori dal 1° marzo dirige ripartizione natura, paesaggio e sviluppo del territorio. In questa veste nominata dalla Giunta presidente dell’omonima commissione. (Foto: ASP/Silvia Fabbi)

Dal 1° marzo Virna Bussadori dirige la Ripartizione provinciale natura, paesaggio e sviluppo del territorio. La relativa nomina è stata siglata dal presidente della Provincia Arno Kompatscher. Il passaggio del testimone al vertice della ripartizione natura, paesaggio e sviluppo del territorio ha reso necessarie alcune sostituzioni in seno alla commissione provinciale per la natura, il paesaggio e lo sviluppo del territorio. La Giunta provinciale oggi (2 marzo) su indicazione dell'assessora competente Maria Hochgruber Kuenzer ha nominato Virna Bussadori nuova presidente della Commissione e Chiara Pasquali vicepresidente. Inoltre, Carlotta Polo è stata designata nella commissione quale esperta in materia di pianificazione territoriale e Verena Haid quale sua sostituta.

I membri già nominati

Nominati un anno fa, fanno parte della commissione Peter Kasal, esperto in materia di ecologia del paesaggio, Mario Broll, esperto in materia di silvicoltura (ripartizione foreste), Werner Hintner, esperto in materia di agricoltura (ripartizione agricoltura), Angelika Wiedmer, esperta designata dal Consiglio dei Comuni, Peter Hecher, esperto in scienze naturali, e Johanna Ebner, giurista della ripartizione provinciale natura, paesaggio e sviluppo del territorio, consulente legale senza diritto di voto. La commissione, organo tecnico-consultivo della Giunta provinciale, esprime pareri e valutazioni tecniche nell'ambito dello sviluppo del territorio e della tutela del paesaggio. Resta in carica fino all'entrata in vigore della legge provinciale territorio e paesaggio.

 

 

ASP/sa

Galleria fotografica