Weigh Station: terza edizione del bando per giovani creativi

Torna anche nel 2020 Weigh Station: entro il 18 giugno è possibile candidarsi per vincere 4.000 euro e vedere realizzato il proprio progetto creativo. Vettorato: "Lavoro e idee in rete".

L'assessore Giuliano Vettorato. (Foto: ASP)

Un budget di massimo 4.000 euro per ognuno dei tre progetti selezionati e tutto il sostegno per realizzarli: Weigh Station lancia, anche per il 2020, la possibilità di sostenere nuovi progetti per la community di professionisti della creatività e della cultura dell'Alto Adige. Scadenza del bando il 18 giugno 2020 per inviare le proposte. "L'emergenza sanitaria che stiamo affrontando deve garantire un'azione ancora più rilevante, a 360 gradi, a sostegno del lavoro dei creativi altoatesini". Per l'assessore provinciale alla cultura italiana Giuliano Vettorato l'obiettivo, chiaro, è quello di garantire supporto in maniera concreta ai progetti e alle idee dei giovani del territorio, al centro, per il terzo anno di fila, del grande progetto Weigh Station Call, il bando che nel 2018 e 2019 ha raccolto più di 60 nuove idee progettuali e più di 160 nuovi professionisti iscritti alla community Wall, dando poi sostegno alla realizzazione dei sei migliori progetti. Weigh Station, il progetto sostenuto dall'Ufficio Politiche giovanili della Ripartizione Cultura Italiana della Provincia di Bolzano, è una piattaforma che garantisce una grande vetrina al lavoro dei creativi altoatesini.

Le regole dell'edizione 2020

WS Call 2020 mette a disposizione un massimo di 12.000 euro in totale per 3 progetti vincitori (massimo 4.000 euro per ognuno) e il mentoring per poterli realizzare. Weigh Station offre inoltre alle 3 idee vincitrici il suo lavoro, la rete per poterle comunicare e - da quest'anno - i propri spazi all'interno di Casa della Pesa, da usare come coworking temporaneo. "La situazione di emergenza in cui ci troviamo attualmente ci ha portato a riflettere ancora di più sull'importanza del ruolo della cultura e della creatività nel contemporaneo. Stiamo affrontando delle sfide importanti a livello globale: il valore delle professioni a cui ci rivolgiamo è purtroppo stato messo in diversi modi in discussione e di conseguenza molti progetti si sono dovuti fermare o sono stati rimandati" sottolinea il team di Weigh Station. Le categorie previste sono: architettura, arte, artigianato e tecnica, comunicazione, design e produzione di stile, film e produzioni audiovisive, fotografia, grafica, libri e stampa, musica e spettacolo, progettazione e organizzazione. Per partecipare al bando è necessario essere iscritti come professionisti a WS Wall le regole sono un po' cambiate rispetto alle precedenti edizioni, per questo è bene leggere il bando completo. Vi è la possibilità di declinare l'idea in prodotti e servizi concreti, eventi, mostre e qualsiasi espressione culturale/creativa. La domanda e relativi allegati va presentata entro e non oltre il termine ultimo, ossia il 18 giugno 2020 alle ore 24 alla mail wall@weighstation.eu.

ASP/tl

Galleria fotografica