Formazione, anticipato il bando per le borse di studio

Per l'anno scolastico 2020/21 il bando di concorso per la concessione di borse di studio per studenti e studentesse viene anticipato. Oggi (30 giugno) la decisione della Giunta provinciale.

Il supporto della Giunta per la ripartenza dopo il coronavirus passa anche attraverso le borse di studio per studentesse e studenti. Per questo oggi (30 giugno), su proposta dell'assessore provinciale Philipp Achammer, la Giunta ha stabilito di anticipare il bando di concorso per la concessione di borse di studio, così da far pervenire alle famiglie gli aiuti già il prossimo autunno. Per consentire questa anticipazione la Giunta ha approvato il ricorso al Fondo di riserva.

Le borse di studio vengono concesse a studenti di scuole elementari, medie, superiori e istituti di formazione professionale che studiano fuori sede, così come studenti alloggiati in convitti. L'entità della borsa di studio concessa è calcolata sulla base del reddito familiare.

ASP/jw/sf