Sentiero del Dürer, il video del mese dell'Euregio

Tra Bassa Atesina e Val di Cembra, sulle orme del famoso pittore rinascimentale, lungo il sentiero del Dürer. Questo il video del mese dell'Euregio.

Tra Alto Adige e Trentino: il sentiero del Dürer (Foto USP/GECT)

Aiutare i cittadini a sviluppare lo spirito euroregionale. Questo il senso dei video che ogni mese sul portale web dell’Euregio presentano personaggi che vivono la dimensione euroregionale, luoghi, gite consigliate, manifestazioni con rilevanza euroregionale e spiegazione delle basi giuridiche della vita comune. Per il mese di ottobre è stato scelto il territorio attraversato dal sentiero del Dürer che abbraccia due delle tre province dell’Euregio, ovvero Alto Adige e Trentino. Il sentiero attraversa paesi, valli e boschi, e si estende dal Klösterle di San Floriano di Egna alle piramidi di Segonzano, dalla Bassa Atesina alla Val di Cembra.

Le due terre, seppure confinanti e unite dai comuni principi che governano la vita in montagna, hanno maturato nei secoli caratteristiche linguistiche, culturali e paesaggistiche proprie ed uniche. Numerosi sono i paesi ed i villaggi che si possono attraversare a piedi, come pure le testimonianze che legano il territorio al passaggio del famoso pittore rinascimentale. Il sentiero del Dürer è dunque ricco di motivazioni culturali, paesaggistiche, etnografiche e linguistiche proprie delle due terre: il Trentino e l'Alto Adige. Ai seguenti link la possibilità di scaricare video e interviste in alta risoluzione.

Video sentiero del Dürer

Intervista Sieglinde Taz-Borgogno

Intervista Herbert Rossi

Audiointervista Taz-Borgogno e Rossi

USP

Galleria fotografica

Altri comunicati stampa di questa categoria