Contenuto principale

In primo piano

News | 16.10.2017 |

"Donne, grammatica e media" - conferenza del ciclo "Donne informate" dell'Accademia delle donne il 19 ottobre a Bressanone

Con Nadia Mazzardis, imprenditrice nel campo della formazione linguistica, attiva nell’ associazionismo educativo

Il linguaggio usato nei media per descrivere un femminicidio, usando parole come “omicidio passionale” o “l’amava troppo” ha una responsabilità nell’accettazione sociale di un certo tipo di violenza? Non usare il femminile parlando di ruoli importanti e apicali, come “sindaca” o “ministra” è motivato solo dal fatto che “suona male”?  O c’è altro?

Quando: giovedì, 19 ottobre 2017, ore 18.00
Dove: sala Adrian Egger, via Portici Maggiori 14, 1° piano, Bressanone

In collaborazione con il Comitato Pari Opportunità del Comune di Bressanone

(ks)