Go directly to content
Piacere, Alto Adige

Un’epoca tutta nuova

1992

Tutte le misure previste dal Pacchetto per l’Alto Adige sono attuate, Italia e Austria attestano che l’obiettivo di tutelare le minoranze è stato raggiunto, e che si può chiudere la vertenza fra i due Paesi aperta da oltre trent’anni davanti all’ONU: l’autonomia altoatesina rimane comunque ancorata internazionalmente.

1998


L’Austria entra a far parte dell’Unione Europea e il 1° aprile 1998 entra in vigore il trattato di Schengen: il confine di Stato del Brennero di fatto sparisce.

2012

L’autonomia si consolida e i rapporti transfrontalieri lungo l’asse del Brennero sono sempre più stretti. Nasce il GECT, il Gruppo europeo di cooperazione territoriale «Euregio Tirolo-Alto Adige-Trentino», che istituzionalizza la collaborazione in diversi settori tra Innsbruck, Bolzano e Trento.