Hauptinhalt

Aktionstage 2010 / Verso una Cittadinanza attiva 2010

Solidarität und Zivilcourage

Auch im Jahr 2010 finden die Aktionstage Poltiische Bildung im Zeitraum zwischen dem Welttag des Buches am 23. April und dem Europatag am 9. Mai statt.
Als Jahresthema haben wir diesmal "Solidarität und Zivilcourage" gewählt, weil wir finden, dass in diesen beiden Begriffen der Grundstein des aktiven "BürgerInnen-Seins" liegt:
.
Solidarität - die Verantwortung füreinander, Zivilcourage - die Bereitschaft, sich, ohne Rücksicht auf eventuelle Nachteile, für Werte einzusetzen, von denen man/frau überzeugt ist.
Beide Begriffe bergen Stoff für Geschichten und Erlebnisse, für Diskussion und Auseinandersetzung, für Meinungsfindung und für Lernerfahrungen der verschiedensten Arten und an unterschiedlichsten Stellen.
Lassen auch Sie sich dazu inspirieren, eine Initiative für die Aktionstage ins Leben zu rufen? Wenn ja, bitten wir um Anmeldung innerhalb 15. Februar 2010.
Einige Anregungen finden Sie in der "Ideenschmiede", die Siegi Gostner zusammengestellt hat.
Falls Sie weitere Infos  oder Hilfe & Rat bei der Umsetzung brauchen, so wenden Sie sich bitte an brigitte.foppa@provinz.bz.it  (0471.413397) oder, für schulische Belange, an walter.pichler@schule.suedtirol.it (0471.417233).


Downloads:

Neu! Athena-BenutzerInnen (ausgenommen Schulen!) können heuer erstmals Initiativen zu den Aktionstagen in das Kursprogramm "Athena" oder "Athena-Light" eingeben und das Stichwort "Aktionstage Politische Bildung" zuweisen. Die so gekennzeichneten Kurse werden automatisch in das Programm der Aktionstage Politische Bildung aufgenommen.


Solidarietà e coraggio civile

.Per il 2010 abbiamo scelto il tema Solidarietà e coraggio civile perché riteniamo che in questi due concetti vi sia l'elemento fondante per una "cittadinanza attiva":
Solidarietà cioè la responsabilità reciproca, coraggio civile cioè la disponibilità ad impegnarsi, al di là del proprio vantaggio, per i valori di cui si è convinti.
Ambedue i concetti offrono una vasta gamma di spunti per storie ed esperienze di vita, per discussioni e dibattiti, per scambi di opinioni e, in particolare per le scuole, per erienze di apprendimento di diverso tipo e a diversi livelli di complessità.


Partecipa anche tu!

Come? Realizzando progetti, iniziative ed idee nel periodo compreso fra il 23 aprile ed il 9 maggio 2010 legati sia ai temi più generali della cittadinanza attiva e dell'educazione civica che al tema specifico individuato per il 2010 "Solidarietà e coraggio civile". Possono rientrare nel progetto le più svariate tipologie di iniziative come:

  • Workshops
  • Mostre
  • Conferenze, seminari
  • Film, rappresentazioni teatrali, trasmissioni televisive e radiofoniche
  • Attività formative e di aggiornamento per insegnanti ed operatori di educazione
  • permanente
  • Progetti per le scuole
  • Pubblicazioni
  • Pagine web e altro

Per la promozione e la pubblicizzazione delle iniziative sarà realizzato unopuscolo che conterrà tutte le iniziative programmate dalle agenzie e dagli enti che partecipano al progetto e che verranno raccolte dai responsabili del progetto. L'opuscolo sarà messo a disposizione degli utenti delle varie organizzazioni.
Termine per la presentazione delle iniziative: 15 febbraio 2010.

Come e dove presentare le iniziative? Tramite la compilazione dettagliata dellascheda di adesione  e l'invio di ulteriore materiale fotografico che possa essere utilizzato nella realizzazione grafica dell'opuscolo che sarà disponibile dalla fine di marzo2010.
Gli utenti di "Athena" e "Athena-Light" (eccetto le scuole!) possono utilizzare i due programmi perinviare i dati ricorrendo alla "parola chiave" "cittadinanza attiva".
Per promuovere le proprie iniziative ogni ente partecipante potrà usare il logo del progetto per contrassegnarle. Il logo può essere scaricato qui.

Per informazioni e sostegno nella pianificazione delle iniziative potete rivolgervi a adriana.pedrazza@provincia.bz.it (Tel. 0471.411247)  e, per le scuole, ad elena.farruggia@scuola.alto-adige.it (Tel. 0471.411460).

Downloads:

Opuscolo informativo
Scheda adesione (Word)
Scheda adesione (PDF)