Assistenza ospedaliera per acuti

Nel 2017 le strutture provinciali hanno fatto fronte alla domanda di ricovero con una dotazione complessiva di 1.682 posti letto per acuti (di cui il 95% pubblici), pari a 3,2 per 1.000 abitanti superiore allo standard nazionale di 3,0 posti letto per acuti per 1.000 abitanti (D.L. "Spending review" 6 luglio 2012, n. 95 – indicatore provinciale calcolato con i posti letto pubblici e quelli privati convenzionati con l'Azienda sanitaria).
All'attività in diurno sono stati riservati 176 posti letto. Negli istituti di cura erano, inoltre, disponibili 68 culle, collocate tutte presso le strutture di ricovero pubbliche Nel 2017 sono stati effettuati 79.332 ricoveri per acuti dei quali 62.750 (79,1%) in regime ordinario e 16.582 (20,9%) in regime diurno. Si precisa che sono considerati ricoveri acuti, in sintonia con la definizione adottata a livello ministeriale, i casi dimessi da reparti diversi dalle unità di recupero e riabilitazione funzionale e lungodegenza, esclusi i neonati sani, cioè i neonati presenti in ospedale afferenti al DRG 391 "Neonato normale".
Il trend dei ricoveri evidenzia una costante diminuzione nel numero di ricoveri: si è passati, infatti, da 93.120 ricoveri del 2010 a 79.332 ricoveri del 2017 registrando un calo negli ultimi otto anni pari al 14,8%. Il 96,5% dei ricoveri per acuti è avvenuto negli ospedali pubblici. Rispetto al 1996 la quota di ricoveri ordinari prodotta dagli ospedali pubblici è aumentata progressivamente attestandosi negli ultimi anni su valori intorno al 97%. Il tasso di ospedalizzazione dei residenti in Provincia di Bolzano nel 2017 è stato di 141,3 ricoveri acuti per 1.000 abitanti (111,4 relativi al regime ordinario e 29,9 a quello diurno - per i ricoveri effettuati in Provincia sono considerati nel calcolo i ricoveri effettuati in strutture pubbliche e presso reparti convenzionati delle case di cura private, per i ricoveri extraprovinciali sono inclusi i ricoveri all'estero). Nel complesso il tasso di ospedalizzazione dei residenti si attesta al di sotto del valore di 160 ricoveri per 1.000 abitanti indicato come obiettivo dalla programmazione nazionale (D.L. "Spending review" 6 luglio 2012, n. 95), a seguito di un progressivo calo sin dal 2007. Calcolando il tasso di ospedalizzazione standardizzato per sesso ed età, ossia tenendo conto della struttura per età della popolazione, la Provincia di Bolzano registra un tasso pari a 148,3 ricoveri per 1.000 abitanti, con in particolare il Comprensorio Sanitario di Brunico risulta il comprensorio con il maggior ricorso all'ospedalizzazione (161,2).
Per i confronti con le altre regioni italiane si rinvia al rapporto sui ricoveri del 2016 del Ministero della Salute, più precisamente alle Tavole dalla 5.10 alla 5.14, consultabili alla pagina del sito: http://www.salute.gov.it/.

 

Trend del tasso di ospedalizzazione per 1.000 abitanti per regime ordinario e diurno

Legenda

Downloads 2017

Tab. 5.2.1 - Posti letto per istituto di cura
pdf csv
Tab. 5.2.2 - Posti letto in regime ordinario per reparto e per ospedale pubblico
pdf csv
Tab. 5.2.3 - Posti letto in regime diurno per reparto e per ospedale pubblico
pdf csv
Tab. 5.2.4 - Posti letto per reparto e per istituto privato
pdf csv
Tab. 5.2.5 - Neonati sani per istituto di cura
pdf csv
Tab. 5.2.6 - Trend dei ricoveri per acuti
pdf csv
Tab. 5.2.7 - Ricoveri nel complesso degli istituti di cura
pdf csv
Tab. 5.2.8 - Ricoveri per sesso ed età per istituto di cura
pdf csv
Tab. 5.2.9 - Trend del tasso di ospedalizzazione per 1.000 abitanti
pdf csv
Tab. 5.2.10 - Tasso di ospedalizzazione per 1.000 abitanti per comprensorio sanitario di residenza
pdf csv
Tab. 5.2.11 - Tasso di ospedalizzazione per 1.000 abitanti per sesso ed età
pdf csv
Tab.5.2.12 - Principali indicatori del sistema ospedaliero
pdf csv
  • 62.750

    Regime ordinario

    ricoveri in regime ordinario per acuti: 60.581 negli ospedali pubblici e 2.169 nelle strutture private

  • 16.582

    Regime diurno

    ricoveri in regime diurno per acuti: 15.985 nelle strutture pubbliche; 597 nelle strutture private

  • 7.330

    Mobilità ospedaliera

    ricoveri effettuati nelle strutture provinciali per residenti fuori Provincia