OKkio alla salute

La diffusione di patologie legate a comportamenti quali la sedentarietà e abitudini alimentari scorrette è in continuo aumento in Italia e purtroppo riguarda un numero sempre crescente di bambini. Infatti dati recenti dell'Organizzazione mondiale della sanità sottolineano l'aumento dell'obesità, in particolare in età evolutiva.

Nell'ambito del programma interministeriale Guadagnare Salute, il Ministero della Salute e quello della Pubblica Istruzione hanno avviato una collaborazione per conoscere la reale situazione italiana e per definire un'efficace azione educativa.

All'inizio del 2009 in provincia di Bolzano è stato avviato il progetto "OKkio alla SALUTE - Promozione della salute e della crescita sana dei bambini della scuola primaria" in collaborazione con l'Istituto Superiore della Sanità, finalizzato all'attivazione di un sistema di indagini su alcuni rischi comportamentali dei giovani in età scolare. Nell'ottica di un'evoluzione verso un sistema di sorveglianza, cioè una raccolta continua nel tempo finalizzata all'azione, si è sviluppato un sistema che permetta la raccolta dei dati nelle scuole, che sia sostenibile nel tempo ed efficace nel guidare gli interventi di sanità pubblica.

A tal fine sono state selezionate alcune classi terze primarie, rappresentative della situazione degli alunni delle scuole primarie in generale. L'obiettivo dell'indagine è descrivere la situazione nutrizionale dei bambini di quest'età, allo scopo di implementare interventi di sanità pubblica che favoriscano una corretta alimentazione e un'adeguata e regolare attività fisica.

Gli strumenti per la raccolta dei dati sono i seguenti:

  • questionario per i dirigenti scolastici per la raccolta di informazioni sull'ambiente scolastico (attività formative riguardanti l'attività fisica e la nutrizione, svolte dalla scuola in autonomia o in collaborazione con altre istituzioni)
  • semplice questionario, compilato dai bambini in classe, per la raccolta di informazioni sulle abitudini alimentari, sull'attività fisica e sulla sedentarietà
  • breve questionario per i genitori per la raccolta di informazioni sulle abitudini alimentari, sull'attività fisica e la sedentarietà dei bambini
  • registrazione delle misure antropometriche (peso e altezza) degli alunni, effettuata dagli operatori dell'Azienda Sanitaria dell'Alto Adige con strumenti propri, in un'area della scuola adeguata.