A quali prestazioni hai diritto (Livelli Essenziali di Assistenza ► LEA)?

A livello nazionale il 12 gennaio 2017 è entrato in vigore il decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri che definisce i nuovi Livelli essenziali di assistenza (LEA), vale a dire le prestazioni e i servizi che il Servizio Sanitario Nazionale è tenuto a fornire a tutti i cittadini, gratuitamente o dietro pagamento di una quota di partecipazione (ticket), con le risorse pubbliche raccolte attraverso la fiscalità generale.

Per Livelli Essenziali di Assistenza si intende l'erogazione di prestazioni sanitarie di tre grandi aree:

  • Nell’ambito della prevenzione collettiva e sanità pubblica il Servizio Sanitario Nazionale garantisce, attraverso i propri servizi nonché avvalendosi dei medici ed i pediatri convenzionati, le seguenti attività: sorveglianza, prevenzione e controllo delle malattie infettive e parassitarie, inclusi i programmi vaccinali; tutela della salute e della sicurezza degli ambienti aperti e confinati; sorveglianza, prevenzione e tutela della salute e sicurezza sui luoghi di lavoro; salute animale e igiene urbana veterinaria; sicurezza alimentare - tutela della salute dei consumatori; sorveglianza e prevenzione delle malattie croniche, inclusi la promozione di stili di vita sani ed i programmi organizzati di screening; sorveglianza e prevenzione nutrizionale; attività medico legali per finalità pubbliche.
  • L’assistenza distrettuale comprende le aree di attività: assistenza sanitaria di base, emergenza sanitaria territoriale, assistenza farmaceutica, assistenza integrativa, assistenza specialistica ambulatoriale, assistenza protesica, assistenza termale, assistenza sociosanitaria domiciliare e territoriale, assistenza sociosanitaria residenziale e semiresidenziale.
  • L’assistenza ospedaliera comprende le seguenti aree di attività: pronto soccorso; ricovero ordinario per acuti; day surgery; day hospital; riabilitazione e lungodegenza post acuzie; attività trasfusionali; attività di trapianto di cellule, organi e tessuti; centri antiveleni (CAV).

Per maggiori informazioni sui livelli essenziali di assistenza si può consultare la pagina del Ministero alla Salute.

Oltre alle prestazioni comprese nei Livelli Essenziali di Assistenza, in Alto Adige vengono garantite altre prestazioni aggiuntive.

A proposito delle prestazioni erogate dal Servizio Sanitario Provinciale, possono essere consultati i seguenti documenti:

 

 

Nuovi LEA nazionali (DPCM 12/1/2017)