Contenuto principale

Nuovo regolamento dell'esame di accertamento delle conoscenze linguistiche per l'ammissione alla formazione medico-specialistica e specialistica in ambito sanitario e alla formazione specifica in medicina generale

I medici interessati a partecipare alla formazione specifica in medicina generale o al bando per la formazione medico-specialistica finanziata dalla Provincia, nonchè laureati in medicina veterinaria, odontoiatria, psicologia, biologia, chimica, fisica e farmacia interessati alla borsa di studio provinciale per formazioni specialistiche, che non sono ancora in possesso del “Patentino di bilinguismo A” devono dimostrare, tramite un apposito esame di accertamento delle conoscenze linguistiche, di possedere una adeguata conoscenza sia della lingua italiana che della lingua tedesca.

Dall'agosto 2015 è entrato in vigore il nuovo regolamento.

L'esame di accertamento delle conoscenze linguistiche consiste in una prova d'ascolto, in una prova scritta e in una prova orale. Esso mira ad accertare un livello di conoscenza delle due lingue corrispondente a quello previsto per il diploma di laurea.

L’esame di accertamento delle conoscenze linguistiche viene svolto dal Servizio esami di bi- e trilinguismo. Sono previste quattro sessioni all’anno.

Testi per esercizi si trovano al Link

http://www.provincia.bz.it/ebt/temi/esame-di-bilinguismo-4-livelli.asp

L'esame di accertamento delle conoscenze linguistiche può essere sostenuto nelle date previste anche indipendentemente dalla partecipazione ad una procedura selettiva per l'ammissione al corso di formazione specifica in medicina generale o per la formazione medico-specialistica o formazione specialistica in campo sanitario a finanziamento provinciale. Il superamento dell’esame è però presupposto per l'ammissione alle procedure di selezione.

L'attestazione di superamento dell'esame è valida, a tempo indeterminato, ai soli fini della formazione specifica in medicina generale e della formazione medica specialistica nonché della formazione specialistica in campo sanitario a finanziamento provinciale.

 

SVOLGIMENTO DELL'ESAME

 

DATE E ORARIO

6 novembre 2015

29 gennaio 2016

17 febbraio 2016

8 aprile 2016

29 aprile 2016

8 luglio 2016

4 novembre 2016

con inizio alle ore 8.15. Non saranno ammessi ritardatari.

 

LUOGO: Servizio esami di bi- e trilinguismo, via Dr. Julius Perathoner 10, a Bolzano.

 

Si consiglia vivamente a chi è interessato alla formazione specifica in medicina generale oppure alla formazione medico-specialistica nonché della formazione specialistica in campo sanitario a finanziamento provinciale e non è ancora in possesso del “patentino di bilinguismo A”, di sostenere l'esame al più presto per avere, al momento opportuno, il presupposto per la partecipazione alle procedure selettive.

ISCRIZIONE e MODULO

Tramite il modulo da consegnare per posta, posta elettronica, fax o personalmente all’Ufficio formazione personale sanitario, formaz.sanit@provincia.bz.it, entro 1 settimana prima della data dell'esame.

Non saranno inviate comunicazioni scritte dopo l'iscrizione.

Le candidate e i candidati devono presentarsi puntualmente alla data prescelta nel luogo dell'esame, provvisti di documento valido d'identità.

INFORMAZIONI

Presso l'Ufficio formazione personale sanitario, Via Canonico M. Gamper, 1, Bolzano, Tel. 0471 418140, Fax 0471 418159, formaz.sanit@provincia.bz.it

Dott.ssa Anna Pitarelli, anna.pitarelli@provincia.bz.it, Tel 0471 418154

Dott.ssa Maria Vittoria Habicher, maria.habicher@provincia.bz.it, Tel. 0471 418145

Hedwig Obertegger, hedwig.obertegger@provincia.bz.it, Tel. 0471 418150

(Ultimo aggiornamento: 15/04/2016)