Contenuto principale

Servizio sociale volontario

Informazioni generali

Il servizio sociale volontario offre alle persone adulte, anche anziane, la possibilità di mettere a disposizione della comunità le proprie competenze ed esperienze, in cambio di benefici e crediti di ogni tipo. Lo scopo è quello di valorizzare l'impegno di tali persone e di offrire loro la possibilità di contribuire allo sviluppo sociale e culturale del nostro paese e della nostra provincia. Contemporaneamente si cerca di offrire alle associazioni, federazioni ed enti pubblici e privati di ogni tipo la possibilità di usufruire di queste persone, delle loro competenze e della loro volontà di impegnarsi, ponendole a disposizione delle strutture di utilità sociale.


Durata

La durata del servizio sociale volontario è stabilita in 8, 16, 24 oppure al massimo 32 mesi. In caso di durata ridotta su richiesta, la prestazione può essere prolungata rispettando comunque il limite massimo di durata del servizio di 32 mesi.

Nei settori assistenza sanitaria e sociale è consentito un ulteriore impiego presso un'altra organizzazione o ente idoneo nel limite massimo di 32 mesi.

I limiti temporali non si applicano se il servizio è svolto nelle aziende pubbliche di servizi alla persona oppure nelle case di riposo e centri di degenza.

La prestazione settimanale di volontari o volontarie del servizio sociale è stabilita con delibera della Giunta Provinciale in 15, 20 o 30 ore settimanali.


Ambiti

Il servizio sociale volontario può essere svolto nei seguenti ambiti:

  • assistenza sanitaria e sociale;
  • reinserimento sociale nonché altri interventi di emergenza;
  • educazione, servizio giovani e promozione culturale;
  • tutela del patrimonio ambientale ed artistico;
  • protezione civile;
  • tutela dei diritti dei consumatori e degli utenti;
  • educazione allo sviluppo in provincia di Bolzano;
  • attività di tempo libero e di educazione sportiva.

 

Ulteriori informazioni per volontari e organizzazioni


(Ultimo aggiornamento: 22/05/2014)