News

Opere di difesa dalle piene a Lasa, avviati nuovi interventi - Varie 15.03.2018

Avviata una nuova serie di interventi di difesa dalle piene lungo l’Adige a Lasa seguiti dall'Ufficio sistemazione bacini montani ovest nell’ambito del progetto “EtschDialog”.

Avviati nuova serie di interventi di difesa dalle lungo l’Adige a Lasa eseguiti dall'Ufficio sistemazione bacini montani ovest nell’ambito del progetto “EtschDialog”. Qui i lavori del 2° lotto (Foto: USP/Bacini monatin ovest)

Per prevenire il rischio di piene ed esondazioni a Lasa, dove tale evenienza risulta essere particolarmente probabile, nell'ambito del progetto "Piano di gestione dell'area fluviale Alta Val Venosta – EtschDialog" vengono eseguiti vari interventi sotto la regia dell'Ufficio sistemazione bacini montani ovest dell'Agenzia provinciale protezione civile.

Questa settimana sono stati avviati nuovi lavori di sistemazione della sponda orografica sinistra dell’Adige, a contrastare possibili fenomeni erosivi, tramite una difesa longitudinale in massi ciclopici e calcestruzzo su una lunghezza di 140 metri, a monte della quale verrà realizzato un opportuno parapetto. “Per un ottimale inserimento nella tradizionale architettura del centro storico tale muro sarà realizzato con una preziosa muratura a secco dalla quale non trasparirà alla vista l'utilizzo di calcestruzzo” spiega Julius Staffler, direttore lavori.

In questo tratto fluviale, un fossato di scolo confluisce nel fiume attraverso un canale: in caso di piena un retro riflusso potrebbe causare esondazioni nella piana adiacente. “Per risolvere il problema sarà realizzata una paratia” spiega Mauro Spagnolo, direttore dell'Ufficio sistemazione bacini montani ovest.

L’investimento di circa 250mila euro è finanziato con il programma FESR 2014-2020 “Investimenti a favore della crescita e dell’occupazione” Asse 4 Territorio sicuro". Con i lotti di lavori precedenti negli anni passati era stato eseguito l'ampliamento dell'alveo del fiume Adige nel tratto sopra Lasa dove erano stati effettuati altri interventi di difesa dalle piene.

LM

Galleria fotografica