Attualità

  • No credit 2017, al centro il tema della responsabilità

    Sicurezza stradale, avviata la campagna di sensibilizzazione No credit. Mussner: "Richiamiamo al senso di responsabilità verso se stessi e verso i familiari"

  • Contributi per funivie, prorogato termine delle domande

    La Giunta provinciale ha prorogato al 30 settembre 2017 il termine per la presentazione delle domande di contributo per migliorare il trasporto funiviario.

  • Alto Adige Pass: oltre 53,3 milioni di obliterazioni all'anno

    Dalla sua introduzione nel 2012 il sistema di pagamento elettronico Alto Adige Pass ha registrato 189.435 tesserati, 9537 sono i nuovi utenti del 2016.

  • Dalla Giunta: bandi UE per trasporto extraurbano e funivie

    Via libera della Giunta provinciale alla gara europea non solo per il servizio di trasporto pubblico extraurbano, ma anche per le funivie pubbliche.

  • Stazione Fortezza: avviati interventi di adeguamento

    NSu progetto di STA la RFI ha avviato interventi per rendere più accessibile la stazione di Fortezza. I lavori finanziati da BBT con 1,1 milioni di Euro.

  • 17 marzo: convegno sulla mobilità sostenibile

    Nell’ambito del congresso Klimaenergy, è in programma giovedì 17 marzo a Bolzano il convegno dedicato alla mobilità sostenibile. In primo piano i progetti in Alto Adige, le esperienze di mobilità elettrica nei Comuni, le tecnologie per un trasporto intelligente.

  • L'Alto Adige pedala, al via il 18 marzo il cicloconcorso

    Dal 18 marzo si ricomincia a pedalare e accumulare chilometri per il cicloconcorso "L’Alto Adige pedala". Nel 2015 avevano preso parte alla seconda edizione ben 2246 altoatesini, i quali avevano percorso complessivamente più di 1,6 milioni di chilometri. Oggi (14 marzo) la terza edizione è stata presentata dagli assessori Richard Theiner e Waltraud Deeg.

  • nuovi contributi per i pendolari, domande entro giugno

    La Giunta provinciale ha fissato ogg (8 marzo) i nuovi criteri per la concessione di contributi ai lavoratori dipendenti per le spese di viaggio. I criteri, proposti dall’assessore Florian Mussner, corrispondono alle direttive UE e intendono sostenere i pendolari che percorrono un tragitto lungo e disagiato per raggiungere il posto di lavoro. Le domande vanno presentate dal 5 aprile al 30 giugno.

  • varie notizie sui trasporti ferroviarii e funiviarii

  • Trasporto pubblico: nuovi orari a partire dal 13.12

    I nuovi orari ferroviari entrano in vigore il 13.12, come a livello europeo, anche per l’Alto Adige, a partire da quest’anno. Come afferma l’assessore Mussner "Questa data sarà la scadenza più importante per l’aggiornamento annuo degli orari dei treni e degli autobus, adeguandoli alle esigenze”.