Adibire il veicolo a taxi oppure a noleggio con conducente

Un servizio dell'amministrazione provinciale dell'Alto Adige

Descrizione generale

Se si intende adibire un autoveicolo al trasporto di persone in contro terzi (taxi oppure noleggio con conducente) è necessario sottoporre il veicolo a visita e prova (collaudo).

Per l'uso del servizio non valgono presupposti d'accesso.

  • Modello TT 2119/BZ compilato e firmato dall’intestatario del veicolo;
  • Carta di Circolazione;
  • Dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà per quanto concerne la licenza taxi o noleggio con conducente.

Viceversa, se si vuole cambiare l’uso di un autoveicolo immatricolato da taxi oppure noleggio con conducente ad uso proprio, basta inoltrare una richiesta amministrativa all’Ufficio motorizzazione (link?) senza sottoporre il veicolo a visita e prova (collaudo).

Presso il Centro provinciale revisione veicoli i pagamenti sono effettuabili tramite Bancomat, Carta di Credito.

Presso gli sportelli della ripartizione mobilità in via Renon 12 – Bolzano è possibile effettuare i pagamenti anche in contanti.

  • Articolo 75 del codice della strada
    Legge 15.01.1992, n. 21

Chi adibisce a taxi o noleggio con conducente un veicolo non destinato a tale uso va incontro ad una sanzione amministrativa pecuniaria nonché alla sanzione accessoria della sospensione della carta di circolazione (art. 82 e 85 c.d.s.).

(Ultimo aggiornamento del servizio: 29/09/2017)

Ente competente

38.4.1. Centro provinciale revisione veicoli
via Sigismund Schwarz 40, 39100 Bolzano
Telefono: 0471 41 34 50
0471 41 34 51
Fax: 0471 41 34 62
E-mail: centrorevisioni@provincia.bz.it
PEC: lpf.crv@pec.prov.bz.it

Scadenze

Per l'uso del servizio non ci sono da rispettare termini particolari.