Albo autotrasportatori di merci: Variazione dell'iscrizione

Un servizio dell'amministrazione provinciale dell'Alto Adige

Descrizione generale

Tutte le variazioni riguardanti l’iscrizione all’albo degli autotrasportatori di merci vano comunicati dagli autotrasportatori di cose per conto di terzi nei termini.

Iscrizione all’albo degli autotrasportatori di merci

  • modulo comunicazione variazione (mod. A2a-I oppure A2b-I)
  • Fotocopia dell’atto di modifica (trasferimento della sede legale, composizione sociale, modifica delle ragione sociale e della denominazione della società),
  • dichiarazione sostitutiva di certificazione per il requisito dell’onorabilità, per l’accesso al mercato;
  • originale dell’attestato d’idoneità professionale.
  • attestazione della capacità finanziaria

L'uso del servizio è gratuito.

  • Legge 6 giugno 1974, n. 298
  • Legge 23 dicembre 1997, n. 454
  • Decreto legislativo 22 dicembre 2000, n. 395
  • Decreto ministeriale 28 aprile 2005, n. 161
  • Legge 24 dicembre 2007, n. 244

Nei casi di perdita dell’onorabilità del preposto si deve darne immediata comunicazione e sospendere l’attività.

(Ultimo aggiornamento del servizio: 20/10/2017)

Ente competente

38.4. Ufficio Motorizzazione
Palazzo 3b, Piazza Silvius Magnago 3, 39100 Bolzano
Telefono: 0471/415424 Sekretariat Kraftfahrzeugamt/Segreteria Motorizzazione
Fax: 0471 41 54 79
E-mail: Ewald.Rabanser@provincia.bz.it Rabanser Ewald
Sara.Wieser@provincia.bz.it Wieser Sara
PEC: kraftfahrzeugamt.motorizzazione@pec.prov.bz.it
Website: http://www.provincia.bz.it/mobilita/

Orario d'ufficio:

Palazzo 3b, Piazza Silvius Magnago 3, BOLZANO

Lunedì, martedì, mercoledì, venerdì: dalle ore 09.00 alle ore 12.00
Giovedì: dalle ore 08.30 alle ore 13.00 e dalle ore 14.00 alle ore 17.30

Scadenze

15 giorni in caso di:

  • perdita del requisito di capacità finanziaria;
30 giorni in caso di:
  • perdita e ripristino del requisito di onorabilità;
  • perdita del requisito di idoneitá professionale:
  • perdita e riprostino del requisito dello stabilimento
  • ripristino dell'idoneità finanziaria
  • trasferimento della sede legale;
  • variazione della composizione sociale (recesso di un socio);
  • modifica della ragione sociale;
  • modifica di denominazione della società;
  • variazione dell’attività;

60 giorni in caso di:

  • richiesta del duplicato della carta di circolazione nei casi di modifica delle denominazione dell’impresa, trasferimento della sede legale o residenza dell’impresa o intestatario.
  • nomina di un nuovo gestore dei trasproti