Corsi "Gestione professionale degli oggetti in materiale cartaceo in musei e collezioni"

Corsi "Gestione professionale degli oggetti in materiale cartaceo in musei e collezioni"
Mappa mineraria di Monteneve, 1884. Fonte: Archivio provinciale di Bolzano

A fine marzo e inizio aprile l'Ufficio Musei e ricerca museale offre corsi sulla gestione professionale degli oggetti in materiale cartaceo nelle collezioni museali. Esperti ed esperte offriranno una panoramica su questo ampio settore del lavoro museale.

Corso “Gestione professionale degli oggetti in materiale cartaceo in musei e collezioni” (in lingua italiana)

Quali attenzioni rivolgere nel lungo periodo ad una collezione di materiale cartaceo e pergamenaceo? Come vanno conservati in maniera professionale pezzi così fragili? Come bisogna presentare libri ed oggetti in carta senza pregiudicarne la conservazione? Questo ed altri temi e questioni inerenti la corretta gestione degli oggetti in materiale cartaceo saranno trattati nell’ambito di questo corso della durata di un giorno presso il Museo Mercantile di Bolzano.L’attenzione sarà rivolta ai seguenti temi: cause di degrado di carta e pergamena, buona conservazione, prevenzione, deposito e magazzinaggio, esposizioni, cenni di teoria del restauro. I contenuti del corso saranno approfonditi e illustrati in una lezione teorica e con l’ausilio di materiale fotografico nonché mediante numerosi esempi pratici durante una visita guidata al Museo Mercantile.

Data: martedì 29 marzo 2022, ore 9.00 – 16.30
Lingua del corso: italiano
Luogo: Bolzano, Museo Mercantile, via Portici 39
Relatrici:

  • Lidia Borgogno, Archivio Provinciale di Bolzano, restauratrice di carta, pergamena e legature antiche
  • Elisabetta Carnielli, curatrice del Museo Mercantile

Destinatari: Collaboratrici e collaboratori di musei e di strutture museali nonché persone coinvolte negli inserimenti sul catalogo online dei beni culturali dell’Alto Adige 
Numero di partecipanti: massimo 12 partecipanti

La partecipazione al corso è gratuita e consentita nel rispetto delle misure di sicurezza anticovid in vigore. Prerequisito: Super Green Pass (vaccinazione o guarigione).

Corso: "Fachgerechter Umgang mit Objekten aus Papier in Museen und Sammlungen" (in lingua tedesca)

Macchie d’acqua, corrosioni da inchiostro, tarlature, polvere e sporcizia – la carta è un materiale sensibile e può presentare danni di vario tipo. Con un approccio improntato a una gestione professionale, una buona parte di questi può essere evitata o fermata. Come va effettuata la conservazione di oggetti in materiale cartaceo in musei e collezioni? Come vanno gestiti i danni e quali sono le misure di primo soccorso da adottare?
In questo corso della durata di un giorno al Museo dell’Abbazia Agostiniana di Novacella, un restauratore/una restauratrice di libri offrirà consigli pratici mostrando in che modo sia possibile riparare in proprio i danni e quando, invece, sarebbe meglio non mettervi mano.
Al pomeriggio Angelika Pedron (Servizio assistenza biblioteche storiche) offrirà uno sguardo sulla storia della carta sulla scorta di una selezione di libri provenienti dalla biblioteca abbaziale di Novacella e mostrerà quale sia il modo corretto per esporre i beni cartacei. Nell’ambito di una visita al museo abbaziale, il curatore museale Hanns-Paul Ties presenterà altri oggetti cartacei come stampe, carte geografiche e mappamondi.

Date:

  • lunedì 4 aprile 2022, ore 9.15 – 16.30
  • martedì 5 aprile 2022, ore 9.15 – 16.30

Lingua del corso: tedesco
Luogo: Varna, Abbazia Agostiniana di Novacella, Museo abbaziale, via Abbazia 1
Relatori:

  • Abdulwahid Al Shami, restauratore
  • Angelika Pedron, direttrice del Centro assistenza biblioteche storiche (Associazione biblioteche Alto Adige, su incarico della Biblioteca provinciale Dr. Friedrich Teßmann)
  • Hanns-Paul Ties, curatore del Museo abbaziale di Novacella

Destinatari: Collaboratrici e collaboratori di musei e di strutture museali nonché persone coinvolte negli inserimenti sul catalogo online dei beni culturali dell’Alto Adige 
Numero di partecipanti: massimo 12 partecipanti

La partecipazione al corso è gratuita e consentita nel rispetto delle misure di sicurezza anticovid in vigore. Prerequisito: Super Green Pass (vaccinazione o guarigione).