Museo provinciale Miniere - sede Monteneve

Avventura in miniera Monteneve Passiria

Miniera da visitare, Moso in Passiria
Tel.: +39 0472 656364
monteneve@museiprovinciali.it
www.museominiere.it

metà giu–sett
visite guidate previa prenotazione (+39 348 3100443):
mar, gio h 9.15 tour dell'area mineraria (tutto il giorno)
sab h 8.30 tour "Avventura Monteneve" (tutto il giorno)
accompagnamento dalla strada del Passo Rombo

Rifugio Monteneve tel.: +39 0473 647045

  • offerte didattiche per scuole
  • museo per famiglie
  • Museumsshop
  • offerta gastronomica

L’estrazione di minerali è proseguita per secoli a Monteneve, la miniera di argento, piombo e zinco dell’area alpina che è stata più a lungo in attività. Un’attività estrattiva che ha lasciato molte tracce e ha modificato definitivamente paesaggio e territorio sopra e sotto la superficie. Il massiccio montuoso è percorso da ben 150 chilometri di gallerie, gli itinerari didattici conducono a imboccature di tunnel ormai interrate e passano davanti a pesanti macchinari che sono rimasti sul posto dopo la chiusura della miniera. Un ex edificio della miniera nel villaggio dei minatori di San Martino, l’insediamento stabile a più alta quota in Europa, ospita la mostra permanente che narra la storia del bacino minerario. Vengono inoltre proposte visite guidate in superficie e nelle viscere della montagna.
La miniera e il rifugio a Monteneve in Passiria sono raggiungibili solo a piedi, con due ore di cammino dalla strada di Passo del Rombo in Val Passiria e quattro ore di cammino da Masseria in Val Ridanna.

Galleria fotografica

Torna alla ricerca musei