Beni culturali in Alto Adige

Rete Civica dell’Alto Adige - Il portale della Pubblica Amministrazione

Documentation „Public SOGNARE Poem”

Documentazione di una delle azioni pubbliche dell'artista, denominate "Public Poems" (tecnica mista su pannello in pvc espanso).
Una “poesia pubblica” sui mezzi di trasporto pubblici: il 23 luglio 2021 Museion e MART di Rovereto hanno presentato un nuovo Public Poem dell’artista e poeta belga Alain Arias-Misson. I “Public Poems” sono azioni poetiche che si svolgono in pubblico, a partire dalla singola parola, nello spirito della Poesia Concreta. Sono rivolti a un pubblico quotidiano che viene sorpreso dall’evento, piuttosto che a un pubblico che è solito frequentare musei e luoghi d’arte.
La prima parte del Public Poem ebbe luogo la mattina a Rovereto sulla strada dal MART alla stazione ferroviaria. Sette rappresentanti dei due musei trasportavano lettere alte 180 centimetri che formano la parola SOGNARE. Le fermate del treno erano previste in tre punti selezionati: attraverso un megafono, Alain Arias-Misson ordinava alle partecipanti e ai partecipanti di cambiare posizione, formando altre parole con le stesse lettere. Dove possibile, le parole facevano riferimento all’ambiente circostante. Alla stazione di Rovereto, il gruppo guidato dal poeta è salito sul treno per Bolzano, dove si è ripetuta la stessa azione svolta a Rovereto. Al comando del poeta, le lettere portate dalle persone cambiavano la loro posizione per formare nuove parole.

Denominazione oggetto:
grafica
Numero d'inventario:
2453
Autore:
Arias-Misson Alain
Collezione:
Collezione Museion
Data:
2021
Luogo raffigurato:
Bolzano
Materiale:
PVC, filo, pennarello, carta fotosensibile
Tecnica:
incollato (Collage), scritto, fotografato, composto (tecnica mista)
Istituzione:
Fondazione MUSEION. Museo d'arte moderna e contemporanea Bolzano
Dimensioni:
opera altezza 100.5 cm, opera larghezza 100 cm, opera profondità 1 cm
Note storico-critiche:
Simili Public Poems dell’artista sono stati realizzati negli ultimi anni, ad esempio, dalla Yale University negli USA, dal Centre Pompidou di Parigi, dal Museo Reina Sofia di Madrid e dalla Biennale di Venezia.
Alain Arias-Misson è nato a Bruxelles nel 1936. È cresciuto a New York e ha lavorato in Spagna, Belgio, Stati Uniti, Italia e Francia. Nei primi anni ’60 fu uno degli innovatori influenti nel campo della Poesia Visiva in Europa. Nel 1967 ha sviluppato il concetto di “Public Poem”. Presenta queste “poesie pubbliche” principalmente in spazi urbani affollati, come The Public Proust Poem in Place Saint-Germain a Parigi (1988), The Hollywood Monsters Public Poem sul Sunset Boulevard a Los Angeles (1991), Il Poema Pubblico della Capella Sciamanica nella Cappella Sistina a Roma (1998), o The Public Surveillance Poem nella metropolitana di Parigi (2003).

 

Oggetti selezionati

Nessun oggetto selezionato...