Beni culturali in Alto Adige

Rete Civica dell’Alto Adige - Il portale della Pubblica Amministrazione
unlearning categories

unlearning categories

Mostra al Museion di Bolzano sulle opere d’arte acquistate dal 2012 al 2018 dalla Provincia Autonoma di Bolzano-Alto Adige, Ripartizione 14 – Cultura tedesca.

Il Museion, Museo d’arte moderna e contemporanea a Bolzano, ha esposto per la prima volta una selezione delle opere d’arte acquistate dalla Provincia Autonoma di Bolzano-Alto Adige nel periodo dal 2012 al 2018. La mostra, con oltre 60 opere d’arte collocate solitamente negli uffici della pubblica amministrazione, dal titolo unlearning categories si è svolta dal 26 giugno al 23 agosto 2020.

Il fotografo altoatesino Luca Guadagnini ha documentato la mostra curata da Lisa Mazza e Simone Mair, nonché il suo percorso. In questo ambito lontano dalla collocazione abituale dall’ambiente di lavoro, le opere si presentavano in un contesto del tutto diverso. Luca Guadagnini le ha fotografate nel contesto espositivo da una prospettiva nuova. La presente documentazione si pone volutamente in confronto al saggio fotografico Umgebungen/Circostanze di Marco Pietracupa, che ha ritratto per il catalogo le opere d’arte nella loro collocazione abituale, per così dire nel loro “consueto ambiente del lavoro”.

Le fotografie a colori di Luca Guadagnini compongono un’edizione di 48 cartoline, edite nel 2020, e vanno a integrare il catalogo della collezione provinciale Arbeiten. Lavori in corso, volume 2, che contiene tutte le opere d‘arte acquistate nel periodo tra il 2012 e il 2018. La mostra virtuale ne presenta una scelta di 20 foto.

Dal 2013 i dati sulle opere vengono pubblicati e costantemente aggiornati sul portale dei Beni culturali dell’Alto Adige.

Ufficio Cultura tedesca
via Andreas Hofer, 18
39100 Bolzano
Info Tel. 0471 413360, 413366

Ripartizione cultura tedesca
Informazioni catalogo
kultur@provincia.bz.it

Aspen 78/2009

Fotografia a colori in 3 parti dal gruppo di opere “The Aspen Series”, edizione 5/6. Paesaggio di alta montagna innevato con escursionisti su sci in salita sul crinale e tracce di discesa ai lati, ognuno di cm 84 x 104, installato cm 258 x 104. Sul retro un foglio Din A4 incollato contenente informazioni sull’opera e su come appenderla, e firma d’autore scritta a mano. Corredato di certificato di autenticità.

Denominazione oggetto:
fotografia
Numero d'inventario:
248689
Autore:
Niedermayr Walter
Collezione:
Acquisto di opere d'arte, Ripartizione Cultura Tedesca
Data:
2009
Materiale:
carta, alluminio, vetro
Tecnica:
fotografato (fotografia a colori), stampato (stampa a colori)
Istituzione:
Ufficio provinciale Patrimonio
Dimensioni:
con cornice à altezza 84 cm, larghezza 104 cm, profondità 4 cm, peso 4 kg
Parola chiave:
paesaggio
Note storico-critiche:
Aspen in Colorado: anche qui ricorre un paesaggio alpino, come quelli che Walter Niedermayr ha documentato ripetutamente con la sua fotografia artistica nell’ambito di un lungo lavoro di analisi. “L’artista si occupa della presenza e dell’intervento dell’uomo nel paesaggio” (Cristina Busin Niedermayr). La serie è stata realizzata durante un soggiorno di due anni, in occasione del quale l’artista non documenta il paesaggio naturale ma quello culturale, costruito e adattato dalle persone per i loro scopi e che potrebbe anche essere descritto come “natura formattata su misura per le esigenze del settore turistico”. Sciatori e piste da sci, resi quasi irriconoscibili attraverso una particolare esposizione, mostrano anche i limiti della realtà. (Eva Gratl, in „Arbeiten. Lavori in corso II”, Bolzano 2020, p. 166)

 

Oggetti selezionati

Nessun oggetto selezionato...